Investire in Immobili con Pochi Soldi e Comprare Case in Tutto il Mondo con Piccoli Investimenti!

come investire in immobili con pochi soldi

Se vuoi sapere come investire in immobili con pochi soldi sei sulla pagina giusta.

Se è la prima volta che navighi sul nostro sito cogliamo l’occasione per ricordarti che Likecasa.it è un sito che tratta il tema della casa in toto.

Qui potrai trovare tutte le informazioni che riguardano la casa sotto ogni aspetto e risolvere molti dubbi e perplessità.

Riguardo gli investimenti immobiliari Likecasa fa un’analisi attenta e scrupolosa sulle varie opportunità di investimento nel settore immobiliare proponendo recensioni di qualità e dettagliate.

In questo articolo ti spiegheremo come si possono investire nell’immobiliare piccole cifre.

Continua a leggere!

Il mercato immobiliare oggi è in dinamica evoluzione e riserva delle ottime opportunità per chi vuole investire nel mattone, anche avendo a disposizione pochi soldi.

Non devi pensare assolutamente che investire in campo immobiliare sia un’operazione riservata soltanto ai grandi investitori, a chi ha molte possibilità economiche.

Puoi considerare anche che puoi investire in immobili con 50 euro soltanto.

La possibilità ti è data dal crowdfunding immobiliare, un nuova modalità di investimento che si sta affermando sempre di più anche nel nostro Paese e che dà veramente l’opportunità a tutti di partecipare a dei progetti di costruzione o di riqualificazione di immobili, anche con cifre minime.

Il crowdfunding immobiliare dà inoltre l’opportunità di guadagnare con il tuo capitale e i rendimenti possono essere davvero redditizi.

Ti daremo tutte le informazioni necessarie!

Se Pronto?

INIZIAMO!

Che cos’è il crowdfunding immobiliare

Il crowdfunding immobiliare consiste nell’ utilizzare una specifica piattaforma online, che funge da strumento di mediazione, per far incontrare la domanda e l’offerta.

È proprio attraverso le piattaforme online del settore che puoi esaminare le caratteristiche principali del progetto, in modo da poter decidere con consapevolezza se dare il tuo contributo in termini di investimenti.

Generalmente il tutto funziona secondo alcune regole ben stabilite: se il progetto raccoglie la cifra richiesta, viene avviato.

Per esempio, se si raggiunge la somma necessaria, si avvia la costruzione di un immobile.

Se invece non si raggiunge la soglia minima, gli investitori possono avere indietro i soldi che hanno messo a disposizione.

In linea generale ogni progetto dura da un minimo di 12 ad un massimo di 36 mesi.

Ogni mese gli investitori ricevono dei pagamenti attraverso dei tassi di interesse, per poi ricevere anche il capitale quando si è provveduto al termine della realizzazione del progetto.

Le piattaforme di Crowdfunding Immobiliare che permettono un investimento minimo basso e di cui ti parleremo in maniera approfondita sono le seguenti:

  • RE-LENDER: investimento minimo 50 euro
  • Trusters: Investimento minimo 250 euro
  • Recrowd: investimento minimo 100 euro
  • CROWDestate: investimento minimo 100 euro

Continua a leggere!

Troverai tutte le informazioni dettagliate sulle piattaforme, sul loro funzionamento e su come investire.


RE-LENDER: Investimento Minimo 50 Euro


Una di queste piattaforme che ti consente di investire in immobili con un minimo di 50 euro è RE-LENDER

Si tratta di un servizio internet molto innovativo, che sfrutta il meccanismo del lending crowdfunding (QUI ti spieghiamo nel dettaglio di cosa si tratta).

Attraverso RE-LENDER puoi partecipare dando il tuo contributo per ciò che riguarda il finanziamento di imprese costruttrici nella realizzazione di progetti molto interessanti.

La sede principale dell’azienda si trova a Milano.

Più che altro nel caso di RE-LENDER dovremmo parlare più di reconversion crowdfunding.

Infatti il principale obiettivo di questa piattaforma è costituito dalla raccolta di soldi per finanziare progetti di riqualificazione industriale.

Si tratta più che altro di agire su vecchie fabbriche ormai cadute in disuso oppure su edifici abbandonati, in modo che possano essere trasformati in attività commerciali, musei, scuole, uffici.

Si provvede così, attraverso RE-LENDER, a riqualificare un’intera zona urbana che può essere per esempio quella delle periferie.

Si tratta di un modo per dare valore al territorio e per ridare un nuovo respiro di vitalità agli abitanti che vivono in alcune aree delle città.

Le tipologie di forme di investimento che vengono proposte agli utenti su RE-LENDER sono rappresentate da tre forme.

  • Re-Innovate: si tratta di investire in progetti digitali, nell’innovazione e nella ricerca.
  • Re-Convert: ossia progetti di riconversione delle aree industriali, da cui si parte per creare nuove abitazioni o esercizi commerciali.
  • Re-Green: progetti che hanno come tema principale quello della sostenibilità ambientale

I VANTAGGI PER CHI INVESTE SU RE-LENDER:

RE-LENDER

  • Deposito minimo: 50 euro
  • Registrazione GRATUITA e Rapida
  • Zero Commissioni per Sempre
  • Piattaforma semplice e intuitiva
  • Interessi oltre il 10% annuo
  • Possibilità di accedere a progetti ad alta redditività

Se vuoi investire con RE-LENDER ti ricordiamo che l’importo che guadagnerai deve essere regolarizzato ed esplicitato quando fai la dichiarazione dei redditi.

Questo non vuol dire che devi riportare nella dichiarazione gli interessi.

Questi ultimi subiscono già in principio una tassazione del 26%, perché la piattaforma stessa funziona come sostituto d’imposta. Leggi la nostra recensione completa!

>> Registrati Gratis su RE-LENDER<<


TRUSTERS: Investimento Minimo 250 Euro


TRUSTERS è una piattaforma di crowdfunding immobiliare molto innovativa che sta riscuotendo un considerevole successo.

trusters investire in immobili online

L’investimento minimo è di 250 euro, il rendimento può arrivare fino al 10% e i progetti sono molto interessanti.

La registrazione è gratuita e essere sempre tempestivamente avvisati sui progetti di TRUSTERS può essere un’ottima opportunità di investimento.

Registrati Gratis su TRUSTERS

Se vuoi altre informazioni su TRUSTERS puoi leggere la nostra recensione.


RECROWD: Investimento Minimo 100 euro


RECROWD è una piattaforma che permette di investire i propri risparmi personali guadagnando degli interessi molto interessanti.

recrowd investire spendendo poco

Con Recrowd Puoi:

  • Registrarti Gratuitamente e Velocemente
  • Investimento minimo di 100 euro
  • La formula è quella del Lending Crowdfunding Immobiliare
  • Progetti promettenti ed alta redditività

La piattaforma è semplicissima da utilizzare e pertanto è sicuramente da considerare quando si è alle prime armi o non si è mai investito con il crowdfunding immobiliare.

Registrati Gratis su RECROWD

Leggi la nostra recensione dettagliata.


CROWDestate: Investimento Minimo 100 Euro


CROWDestate è una piattaforma di crowdfunding immobiliare che permette un investimento minimo di 100 euro.

E’ stata lanciata nel 2014 in Estonia ed è diventata in breve tempo una piattaforma di Crowdfunding Real Estate che opera anche in Italia aprendosi al mercato immobiliare del nostro paese.

Le opportunità di investimento che vengono proposte sul sito vengono sottoposte ad un rigoroso processo di analisi da esperti del settore.

Investire in questa piattaforma può essere molto interessante!

Ti spieghiamo quali sono i vantaggi che non bisogna assolutamente sottovalutare.

VANTAGGI PRINCIPALI PER GLI INVESTITORI:

logo crowdestate

  • Interessi: 10% annuo ad operazione, con picchi del 15% annuo
  • Deposito Minimo: 100€
  • Progetti: grazie alla funzione di pre-booking è possibile accedere ad un periodo di prova in cui fare la pre-adesione per un investimento ed ottenere tutte le informazioni. Deciderai dopo se continuare o meno a finanziare il progetto.

Se vuoi investire su CROWDestate, devi aprire un account e associare un portafoglio virtuale, pagando il denaro tramite bonifico bancario.

I guadagni ricavati dalla proprietà immobiliare sulla quale si è investito vengono suddivisi tra gli investitori in maniera proporzionale.

Dopo aver ricevuto l’accredito, gli investitori possono decidere di prelevare la somma o di reinvestirla di nuovo. Leggi la nostra recensione completa e aggiornata!

Altre piattaforme per investire in immobili spendendo poco

Ci sono anche altre due piattaforme che consentono di investire in immobili online spendendo poco.

Ti diciamo quali sono!

HOUSERS: Investimento Minimo 50 Euro

Per Investire con Housers il deposito minimo è di 50 euro.

Vediamo bene come funziona e quali sono i vantaggi!

Si tratta di un servizio nato in Spagna che con il passare del tempo si è aperto al mercato italiano e adesso ha un’importante sede a Milano.

Houser è una piattaforma molto interessante!

housers: lending crowdfunding italia

 

CARATTERISTICHE e VANTAGGI PRINCIPALI:

  • Puoi iscriverti gratuitamente e
  • Puoi aprire il conto validando la tua identità con il caricamento della copia di un documento
  • L’investitore può visionare tutte le campagne attive, compresi i dettagli sui progetti e sulle società
  • Puoi investire in prestiti a lungo termine (da 5 a 10 anni) Si tratta di progetti immobiliari che rendono soprattutto per gli affitti e per la vendita
  • Puoi investire nella ristrutturazione o nella costruzione di immobili destinati alla vendita. Una volta che l’immobile viene venduto, ti viene restituito il capitale ottenendo una quota proporzionale al tuo investimento
  • Ogni mese è possibile guadagnare una quota degli affitti in maniera direttamente proporzionale alla cifra che è stata investita
  • Puoi investire in prestiti a tasso fisso e rapportati al medio termine di 12-36 mesi. Questi finanziamenti interessano principalmente società di sviluppo immobiliare per la realizzazione di nuove costruzioni
  • Puoi investire tramite bonifico dal tuo conto corrente o attraverso la carta di credito

È una piattaforma molto vantaggiosa e conveniente soprattutto per le diverse possibilità che mette a disposizione degli investitori, sia per quanto riguarda il risparmio che gli investimenti veri e propri.  Leggi la nostra recensione!

WALLIANCE: Investimento Minimo 500 Euro

Walliance è stata autorizzata da CONSOB nel 2017.

E’ una piattaforma di Equity Crowdfuning (QUI ti spieghiamo di cosa si tratta: ti bastano pochi minuti) i cui progetti sono molto interessanti.

Come ti dicevamo prima per investire con Walliance basta un deposito minimo di 500 euro.

La piattaforma online è molto intuitiva e facile da utilizzare, è sufficiente registrarsi compilando i campi indicati e in questo modo si possono visionare tutti i progetti attivi.

Nel tempo ha raccolto più di 11 milioni di euro di investimenti ed è riuscita a finanziare molti progetti.

Fra questi per esempio possiamo ricordare Palazzo Cavour a Firenze, i progetti di Giuseppe Gatti che hanno riguardato alcune importanti città del nostro Paese e lo Smeralda Village in Sardegna.

walliance opinioni

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

  • Registrazione Gratuita e Semplice
  • Uso della piattaforma alla portata di tutti
  • Puoi scegliere il progetto che più ti fa al caso tuo
  • Puoi conoscere le caratteristiche del progetto
  • Puoi investire direttamente online
  • Puoi seguire l’andamento del progetto

Walliance è sicuramente una piattaforma di crowdfunding immobiliare da prendere in considerazione nel momento in cui si sta pensando di diversificare i propri investimenti e investire in ambito immobiliare.  Leggi la nostra recensione completa!

Il crowdfunding immobiliare conviene?

Di certo attualmente il crowdfunding immobiliare rappresenta un’ottima opportunità da tenere in considerazione.

Anche se vuoi investire in immobili con 50 euro, hai ottime possibilità di guadagno e quindi hai l’opportunità di valorizzare il capitale che hai a disposizione.

Tieni presente che investire nel mattone può essere sempre importante, perché comunque è un settore che vede dei cambiamenti significativi e che negli ultimi tempi sta dando buoni segni di ripresa, dopo il periodo di crisi in cui aveva versato fino ad un certo punto.

Le nostre opinioni

Riteniamo che le piattaforme di crowdfunding immobiliare rappresentino delle ottime possibilità anche per i piccoli investitori.

Sicuramente ci sono tutte le basi già pronte per garantire ulteriori sviluppi nel futuro, anche per coloro che non hanno molti capitali a disposizione e che comunque vogliono partecipare al finanziamento di progetti di riqualificazione urbana e ambientale in generale.

IL crowdfunding immobiliare è sicuramente un’opportunità di investimento che si sta facendo larga nel mercato trovando un suo posto ben definito.

La guida sul crowdfunding immobiliare

In questo articolo ti abbiamo indicato quali sono le piattaforme di crowdfunding immobiliare che ti permettono di investire in immobili spendendo poco.

Se non hai mai investito con il crowdfunding immobiliare o sei alle prime armi abbiamo preparato una guida specifica gratuita che ti fornirà molte informazioni che ti consigliamo di non perdere: Crowdfunding Immobiliare: Come Funziona, Opinioni, Rischi, Vantaggi degli Investimenti Immobiliari Online! Conviene?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here