Pre Asta Immobiliare: Cos’è, Come Funziona, Vantaggi da Sapere e Consigli!

pre-asta-immobiliare-come-funziona

La pre asta immobiliare rappresenta una soluzione per evitare che il proprio immobile sia venduto prima di arrivare all’asta.

Per comprendere esattamente che cosa significa tutto ciò, devi considerare che spesso nelle fasi di crisi economica alcune famiglie possono non riuscire a mettere a punto i pagamenti che riguardano il mutuo che hanno sottoscritto per l’acquisto di una casa oppure un prestito.

È proprio in questo contesto che si situa la questione del vendere casa pre asta.

Spieghiamo meglio che cosa significa attraverso questa guida che abbiamo preparato sull’argomento.

Pre asta immobiliare cosa significa esattamente?

Vuol dire la possibilità di vendere l’abitazione prima che l’immobile arrivi ad essere venduto all’asta, in modo da riuscire ad avere la disponibilità economica per soddisfare il debito che si è contratto nei confronti di un creditore.

Infatti con la pre asta immobiliare un potenziale acquirente ha la possibilità di acquistare la casa pignorata prima che essa venga messa all’asta vera e propria.

Bisogna però specificare (ed è un elemento di cui devi tenere conto) che la vendita in pre asta può essere realizzata soltanto quando i debiti che si hanno nei confronti di un creditore siano inferiori al valore dell’immobile stesso.

Pre asta: saldo e stralcio

Attraverso la vendita della casa in pre asta immobiliare ti puoi avvalere dell’operazione che viene chiamata in gergo tecnico saldo e stralcio.

Ma di che cosa si tratta esattamente?

Spieghiamo al meglio anche questo concetto, in modo che tu ti possa rendere conto di come funziona esattamente la vendita della casa in pre asta.

Il saldo e stralcio è un’operazione che in genere viene messa a punto presupponendo l’intervento di due soggetti.

L’uno è il creditore e l’altro è il debitore.

Il saldo e stralcio è un’operazione molto utile, perché si riesce a ridurre il debito dietro il corrispondere un pagamento.

A livello pratico il creditore e il debitore raggiungono un accordo sul pagamento e così il debitore ha la possibilità di ottenere uno sconto sull’importo da versare.

Il processo che si realizza in questo modo ha degli indubbi vantaggi, che si realizzano sia per il creditore che per il debitore.

Infatti il debitore può essere così cancellato dalla lista dei cattivi pagatori.

Questo è un vantaggio molto importante, perché di solito, chiedendo un nuovo prestito, le banche non sono disponibili a concederlo a coloro che sono inseriti fra i cattivi pagatori.

Invece, essendo tolti da queste liste, si può richiedere un nuovo finanziamento.

L’operazione di saldo e stralcio rappresenta un vantaggio anche per il creditore, perché può ottenere un importo di denaro in tempi molto ristretti e sicuramente ridotti rispetto a quelli che sarebbero previsti per la vendita di una casa all’asta.

Tutte le informazioni dettagliate sul saldo e stralcio puoi trovarle in questa guida!

Come comprare una casa in pre asta immobiliare

Ma come funziona la vendita di una casa in pre asta?

Innanzitutto ci deve essere la disponibilità a vendere l’immobile da parte del proprietario dell’abitazione.

È molto importante predisporre tutto con una certa attenzione, per cui eventualmente puoi affidarti anche ad un consulente immobiliare che ti possa spiegare fase per fase come procedere.

Infatti perché la casa possa essere venduta in pre asta immobiliare, è necessario che si raggiunga un accordo fra le parti e bisogna quantificare le spese che la procedura comporta.

A livello pratico ci sono delle azioni fondamentali per poter realizzare la compravendita di una casa in pre asta.

Si deve effettuare un riscontro nel fascicolo R.G.E. del Tribunale, si deve verificare l’atto di proprietà, si devono effettuare i necessari controlli per quanto riguarda il Catasto e le licenze edilizie ottenute per la realizzazione dell’immobile.

Infine poi si passa a verificare se ci sia la presenza di alcuni vincoli, come per esempio l’ipoteca, e si controllano le spese condominiali.

Vantaggi

In ogni caso tieni presente che ci sono molti vantaggi, come ti abbiamo spiegato, che derivano proprio dalla vendita in pre asta.

Per esempio puoi risparmiare sui costi di procedura, che per la vendita di una casa all’asta potrebbero essere anche alti e potrebbero ricadere sul creditore.

L’acquisto in pre asta tra l’altro ti dà la possibilità, come acquirente, di acquisire la proprietà di un immobile in genere ad un prezzo inferiore rispetto a quello di mercato, perché da entrambe le parti c’è la necessità di realizzare la vendita in tempi piuttosto brevi.

Il prezzo può essere inferiore anche del 20-25% rispetto al comune prezzo di mercato.

Ne puoi avere dei vantaggi anche se sei nella parte del debitore e quindi di venditore, perché puoi vendere l’immobile ad un prezzo maggiore rispetto a quello dell’asta.

In questo modo non soltanto ottieni una somma di denaro maggiore, che puoi utilizzare per pagare il tuo debito in tutta tranquillità, ma poiché non si tratta di un’esecuzione forzata, come debitore comunque non verrai iscritto presso la centrale dei rischi.

Consigli utili

Sicuramente realizzare una pre asta immobiliare può essere un’operazione molto vantaggiosa.

Ti raccomandiamo soltanto di stare attento, per fare in modo che tutte le azioni del processo vengano curate in maniera precisa, per non ritrovarsi a sostenere delle spese inutili o a far fronte a degli equivoci.

Inoltre ti invitiamo a considerare che con la pre asta immobiliare, come già abbiamo avuto modo di sottolineare, il creditore può ottenere il denaro in tempi inferiori rispetto a quelli che dovrebbero seguire per la vendita di una casa all’asta, che implica molte procedure burocratiche.

Ti consigliamo quindi di valutare opportunamente tutti gli aspetti da prendere in considerazione, per comprendere veramente se la vendita in pre asta immobiliare può fare al caso tuo, sia come acquirente che come potenziale venditore.

Ricordati sempre di questa opportunità di vendere il proprio immobile prima di arrivare all’asta, in modo da risparmiare tempo e di evitare lungaggini che potrebbero portare a degli svantaggi sia per il venditore che per l’acquirente.

Se entrambe le parti riescono a trovare un accordo, è possibile procedere con questa operazione e anche con il saldo e stralcio che abbiamo descritto nel corso di questa guida, di cui puoi beneficiare, per saperne di più su come funzionano tutti gli aspetti in dettaglio sulla pre asta.

Abbiamo Selezionato per Te: Posso Vendere Casa Pignorata? Saldo e Stralcio, Tempi Utili, Trattativa Privata e Asta Immobiliare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here