Quanto Costa una Casa in Legno: Prezzi delle Case Prefabbricate e Vantaggi!

Quanto costa una casa in legno?

Anche in Italia, dove l’amore per il mattone è di quelli che meriterebbero di essere raccontati dai grandi romanzi, sta prendendo piede l’idea delle case prefabbricate in legno.

Soprattutto al Nord, tendenzialmente meno tradizionalista e più aperto alle novità, questa soluzione abitativa sembrerebbe aver già preso piede, con i primi, i pionieri, che stanno già abitando nella loro casa prefabbricata in legno.

Qualcosa che profuma di nuovo, di futuro, che sembrerebbe finalmente in grado di farci lasciare alle spalle cemento armato e laterizio.

Ma quanto costa una soluzione del genere?

Quanto costa una casa prefabbricata?

Si risparmia davvero come si potrebbe pensare? Oppure è una soluzione “alla moda”, che però non permette risparmi consistenti?

La risposta la troveremo più avanti, per ora, prima di partire, proviamo a sgomberare la nostra mente dal luogo comune che vorrebbe la casa in legno prefabbricata come una scelta di serie B per la nostra abitazione.

Una nota preliminare, non esiste solo il legno

Prima di addentrarci più nello specifico varrebbe sicuramente la pena ricordare che non esistono soltanto prefabbricati in legno, sebbene questa sembri essere la vulgata comune.

Sono disponibili sul mercato anche altri tipi di prefabbricati, che possono ricorrere ad una combinazione tra legno, acciaio, malte armate e anche alluminio.

Il mercato è però dominato, in lungo e in largo, dal legno, materiale leggero, resistente, facile da trasportare e che oltre che essere utile, è anche di un certo impatto estetico.

Come scegliere la casa prefabbricata giusta che fa per noi?

Innanzitutto sarebbe il caso di cominciare ad orientarsi verso il tipo di prodotto che potrebbe fare o non potrebbe fare al caso nostro.

Siamo davanti infatti ad un mercato che, sebbene molto giovane, è già piuttosto variegato, con diversi operatori che propongono diverse offerte per questo tipo di prodotto.

Il fattore più importante è sicuramente l’estensione dell’abitazione: di quanti metri quadri dovrà essere: i costi sono direttamente correlati con l’estensione del prefabbricato e dunque meno ci si allarga, meno si spende.

Il secondo fattore da tenere in considerazione è il montaggio.

Si possono attualmente acquistare sul mercato case prefabbricare in materiale grezzo avanzato, che vorrà dire una casa rifinita sull’esterno ma da pavimentare e dipingere all’interno, oppure acquistare soluzioni “chiavi in mano” presso i principali marchi di questo tipo di prodotti.

case prefabbricate prezzi

Quanto durano?

Al fine di calcolare la convenienza o meno della scelta, dovremo anche tenere conto della durata media di un progetto del genere.

Il legno non è muratura e tende a degradare, nonostante i trattamenti ormai ultra-specializzati, nell’arco di 30–40 anni, vita che può essere sicuramente allungata nel caso in cui ci si prendesse cura nel modo giusto del nostro prefabbricato in legno.

Anche le migliori aziende non offrono mai una garanzia che si estende oltre questo periodo e dunque l’ammortamento dell’investimento deve essere calcolato in questo arco temporale.

In linea teorica una costruzione in legno ben mantenuta potrebbe durare ben oltre quel periodo di tempo, anche se passati i trenta-quaranta comincia a presentarsi la necessità di sottoporre l’intero immobile a manutenzione periodica, cosa che comunque, anche se in genere su scala minore, dovremmo fare anche nel caso in cui scegliessimo una casa, prefabbricata o meno, in cemento e laterizio.

Case prefabbricate in legno: prezzi anche in relazione al tempo di costruzione

Costo case in legno? Prima parliamo dei tempi!

Anche i tempi sono importanti, perché ogni mese che si perde per la costruzione è denaro che va via e che dovremo inserire nel computo del calcolo del prezzo. Tenere la casa in costruzione per 2 anni, oppure per 3 mesi fa una grande differenza.

Le principali imprese di montaggio del prefabbricato offrono in genere tempi di consegna che sono tra i 4 e i 6 mesi, a prescindere da quale sia la grandezza della casa prefabbricata che avete scelto.

Costruire casa in pochissimo tempo è sicuramente uno dei vantaggi principali per chi si rivolge a questo tipo di soluzione, uno di quei vantaggi in grado di superare anche la, supposta, economicità dell’operazione.

case in legno prezzi

Case in legno: prezzi diversi anche dallo stesso produttore

Casette in legno abitabili prezzi? Vediamo bene di cosa si tratta!

Ci sono differenze sostanziali inoltre a seconda del tipo di prefabbricato che ci porteremo a casa: sarà realizzato su progetto nostro oppure sarà acquistato dalle case prodotte “in serie”?

La prima soluzione è sicuramente più costosa, mentre la seconda permette di risparmiare anche in modo sostanziale.

Allo stesso modo andranno ad incidere i diversi livelli di isolamento, le coibentazioni, i materiali impiegati.

Le case in legno in stile baita, con materiali relativamente accessibili, possono costare anche 1/3 rispetto alle soluzioni invece più di pregio.

Quanto costa una casa prefabbricata in legno?

Il costo di una casa prefabbricata in legno, al netto poi di quelle che sono le considerazioni che abbiamo fatto prima, è il seguente:

  • prezzi che vanno dai 700 euro ai 1000 euro per la consegna del materiale grezzo avanzato, che dovrà poi essere rifinito all’interno;
  • prezzi che vanno dai 1300 ai 1600 euro al metro quadrato invece per le consegne chiavi in mano;
  • prezzi per le strutture in legno a telaio, dai 700 ai 100 euro per metro quadro;
  • strutture invece in legno massiccio, tra gli 800 e i 900 euro per mq.

Si tratta di prezzi che sono inoltre al netto del costo del terreno, che dovrà ovviamente essere acquistato separatamente.

Parliamo comunque di costi relativamente alti, per edifici che sono però a basso consumo energetico e che permettono risparmi anche importanti sul medio e lungo periodo per il riscaldamento della stessa, e sono inquadrabili in tutte quelle che saranno le leggi a tutela e ad incentivo della bioedilizia, che si occupa anche di installare le tegole fotovoltaiche.

Lo stesso discorso può essere fatto per le case prefabbricate in muratura, il cui costo, nel momento in cui vi scriviamo, si aggira tra gli 800 e i 900 euro al mq.

case in legno prefabbricata

Interessanti per le zone colpite dal sisma

Le case prefabbricate in legno stanno vivendo una sorta di seconda giovinezza complice anche le discussioni che si sono susseguite dopo i sismi che hanno interessato il Centro Italia.

Le case in legno non sono generalmente più sicure, anche se sono ormai sono molti i produttori di questo tipo di abitazioni che offrono anche case con certificazione anti-sismica.

Ad ogni modo, a dispetto di quello che vorrebbe far credere il marketing, non esistono motivi per preferire una casa in legno anti-sismica ad una casa in cemento con le medesime certificazioni anti-sismiche.

Una trave, soprattutto di quelle utilizzate per reggere i tetti dei prefabbricati in legno, è in grado di uccidere tanto quanto il calcinaccio.

I vantaggi a livello meccanico

Il legno è un materiale che presenta sicuramente proprietà importanti anche sotto il profilo meccanico, dato che può per l’appunto permettere di avere una certa resistenza alla trazione e alla compressione, dato al fatto che è un materiale estremamente elastico.

Presenta inoltre delle importantissime caratteristiche termo-acustiche: la nostra casa, a prescindere da eventuali materiali aggiuntivi di coibentazione e isolamento, terrà fuori rumori e freddo (o caldo) meglio tendenzialmente di quanto possa fare il cemento, con conseguente risparmio sulla bolletta del riscaldamento

Si tratta dunque di una soluzione abitativa completa e di qualità, e non di un semplice ripiego, come potremmo pensare soprattutto noi italiani, che abbiamo sempre guardato con una certa diffidenza a questo tipo di soluzioni abitative, che sono tipiche del continente Nord Americano e del Nord Europa, dove ormai vengono utilizzate da decenni (e in alcuni casi da secoli) al posto del cemento.

case di legno

Conviene comprare una casa prefabbricata in legno?

Forse sì, forse no, nel senso che la convenienza non è generale, ma dipende dal tipo di utilizzo che farete dell’immobile.

Può essere una soluzione più intelligente e più moderna, ma non necessariamente più economica rispetto all’edilizia tradizionale.

Anche il costo delle case in cemento prefabbricate varia di pochissimo rispetto a quelli che sono i costi garantiti dalle costruzioni in legno.

Costruire casa in legno: la burocrazia è purtroppo la stessa

Anche per le casette in legno abitabili la procedura burocratica è esattamente la stessa per le costruzioni in latero-cemento ed è dunque assoggettata alle norme comunali a riguardo.

Si dovrà dunque, a seconda del comune dove verrà messa in opera l’abitazione, o richiedere un permesso di costruire, oppure una semplice SCIA, ovvero la segnalazione certificata di inizio attività.

Nel caso in cui nella zona in cui volessimo inserire la nostra casetta in legno ci fossero vincoli di carattere storico o paesaggistico, sarà inoltre necessario ottenere le autorizzazioni dai relativi enti, a cui in ogni caso bisogna rivolgersi quando si decide di costruire casa.

A questo proposito abbiamo preparato una GUIDA DETTAGLIATA che ti consigliamo di leggere: Come Costruire una Casetta in Legno: La Guida per i Fai da Te!

Il rilascio dei diversi nullaosta permette di iniziare i lavori di costruzione.

Il cantiere va generalmente, è questo il grosso che viene prescritto dai regolamenti comunali, entro tre anni.

Anche i costi in oneri comunali sono da considerarsi perfettamente identici tra costruzione in legno e costruzione in cemento, a prescindere dalla modalità realizzativa e dunque a prescindere dal fatto che siano prefabbricate o meno.

Le aziende che offrono questo tipo di soluzione offrono al tempo stesso una minima assistenza per le procedure di questo tipo, soprattutto nel caso in cui doveste optare per la soluzione chiavi in mano, che in genere prevede l’assistenza del cliente anche durante la parte che precede l’inizio della costruzione, ovvero l’iter burocratico.

Non si tratta comunque di nulla di insuperabile, anche se dovremo seguire passo per passo quanto previsto dalla normativa comunale del Comune dove andremo a edificare, si spera, la nostra casa prefabbricata in legno.

La guida sulle case prefabbricate

In questo articolo ti abbiamo fornito tutte le informazioni riguardo quanto costa una casa in legno.

Noi di Likecasa non ci siamo fermati qui.

Abbiamo raccolto una serie di informazioni molto utili riguardarti le case prefabbricate e abbiamo preparato una GUIDA GRATUITA MOLTO INTERESSANTE CHE TI CONSIGLIAMO: Case Prefabbricate in Legno e in Cemento: Prezzi Chiavi in Mano, Vantaggi, Opinioni!

Un piccolo manuale che ti permetterà di avere tutte le informazioni che ti servono e toglierti ogni dubbio.