Vivere a Roma da studente: dove conviene!

0
29
vivere a Roma da studente

Vivere a Roma sarebbe importante, perché la capitale è davvero una città dalle grandi opportunità, sia per quanto riguarda gli studi che per ciò che concerne il lavoro.

Ma com’è vivere a Roma?

Alcuni ritengono che la città di Roma sia troppo caotica, eppure la capitale è sempre una di quelle grandi città che colpiscono per la loro immensità, per le loro bellezze culturali e che hanno sempre un fascino molto particolare, al quale è difficile resistere.

Alcuni sono indecisi se vivere a Roma o Milano.

In realtà bisogna dire che, anche se si tratta comunque di due grandi metropoli accomunate da molte caratteristiche, vivere nell’una o nell’altra può corrispondere a delle esperienze molto differenti.

In ogni caso vivere e lavorare a Roma non è così facile, se non si hanno a disposizione molte opportunità economiche.

Ma come vivere a Roma, se il tuo budget non è così alto?

Per vivere a Roma i consigli possono essere utili, in modo da scegliere anche dove vivere a Roma, in particolare per coloro che vogliono vivere a Roma da studenti.

Dove vivere a Roma se frequenti l’Università La Sapienza

La Sapienza di Roma è una delle università più conosciute d’Italia.

Avendo facoltà dislocate in giro per la capitale, ci sono varie possibilità per scegliere i quartieri più adatti se si frequenta questo ateneo.

Per esempio alcune sedi della Sapienza sono collocate anche nella zona di piazza Bologna.

Questo quartiere è uno dei preferiti dagli studenti. È possibile trovare bar, pub ed è collegato al resto della città da metro e autobus.

Soprattutto nel weekend gli studenti che abitano a Roma animano questa zona della città.

Ma chi frequenta l’università La Sapienza può vivere anche a San Lorenzo, particolarmente indicato per quei giovani che amano la vita notturna e per chi ama spostarsi a piedi.

San Lorenzo non è molto lontano dalla stazione Termini e gli affitti sono economici.

Dove vivere a Roma se frequenti l’Università di Roma Tre

Chi frequenta l’Università di Roma Tre potrebbe scegliere di vivere ad Ostiense.

Con la metropolitana da questa zona ci si può spostare in ogni luogo della città.

Inoltre Ostiense costituisce un quartiere molto bello dal punto di vista artistica, sia per quanto riguarda le opere di architettura moderna che classica.

Ad Ostiense ci sono molti mercatini e proprio qui si svolge molta della movida della capitale.

Dove vivere a Roma se frequenti l’Università Tor Vergata

Il quartiere ideale per gli studenti che frequentano l’Università Tor Vergata è la Tuscolana.

Naturalmente è difficile pensare di poter frequentare Tor Vergata e vivere completamente in centro.

Meglio quindi spostarsi a sud est della città intorno proprio alla Tuscolana, nei distretti Appio, Latino e Tuscolano.

Dove vivere a Roma se frequenti la Luiss

Le facoltà della Luiss sono dislocate in modo che intorno abbiano i quartieri dei Parioli e Trieste.

Si tratta di zone molto eleganti e davvero molto care.

Per questo, se vuoi vivere a Roma da studente e se allo stesso tempo vuoi vivere a Roma risparmiando, ti conviene scegliere la zona Monte Sacro.

Questa zona è molto collegata con il resto della città attraverso la Nomentana.

I prezzi degli affitti non sono molto cari.

L’atmosfera in generale di questo quartiere è molto più giovanile e avrai molte occasioni di trascorrere bene divertendoti il tuo tempo libero.

I vantaggi della vita a Roma

Quindi vivere a Roma quanto costa? È davvero difficile definire quanto costa vivere a Roma.

A seconda di quanto hai a disposizione, puoi anche vivere a Roma da studente universitario.

Comunque valuta bene prima di andare a vivere a Roma.

Prendi in considerazione seriamente le tue possibilità economiche, il budget che hai a disposizione mensilmente e se hai l’opportunità di fare qualche lavoretto per arrotondare, oltre a studiare.

Inoltre ti consigliamo di valutare bene tutte le zone della città, in modo da poter soddisfare anche le tue esigenze.

Per fare un esempio, vivere a Porta di Roma potrebbe essere molto diverso che vivere a Monteverde Roma.

È quasi impossibile generalizzare, però possiamo soffermarci su alcuni vantaggi che vivere nella capitale potrebbe comportare:

  • se è vero che la crisi economica non lascia molte possibilità a chiunque, Roma è comunque sede di numerose aziende, quindi insistendo nel cercare lavoro è possibile che, anche dopo gli studi universitari, ci siano delle ottime opportunità da non lasciarsi scappare;
  • di recente si è verificato un abbassamento dei prezzi del settore immobiliare. Inoltre, poiché Roma offre una grande varietà di scelta per gli alloggi, si possono trovare case alla portata di tutte le tasche;
  • Roma è una città che garantisce un grande divertimento, dai locali alle semplici passeggiate per le bellezze monumentali antiche. La capitale è una città multiculturale e offre la possibilità di conoscere persone provenienti da tutto il mondo;
  • un altro vantaggio è rappresentato dalla posizione. Infatti Roma è collegata molto bene sia con i treni nazionali e internazionali. Lo stesso si può dire per gli aeroporti e lo stesso discorso vale anche via mare, grazie al porto di Civitavecchia.

Gli svantaggi di Roma

È logico che, come tutte le grandi città, vivere a Roma presenta anche degli svantaggi che è bene considerare. Ecco in particolare di che cosa si tratta:

  • anche se Roma offre molte opportunità lavorative, ricordati che la disoccupazione è comunque presente. Inoltre è ancora oggi possibile trovare a Roma datori di lavoro che sono disposti ad assumere soltanto in nero e non con un regolare contratto. È comunque un’irregolarità che è presente anche in altre città italiane;
  • un altro problema di Roma è rappresentato dal trasporto pubblico. A volte la metro, l’autobus e il tram non sono così efficienti. Capita di dover aspettare a lungo e di confrontarsi comunque con una grande folla, che non sempre rende facile attraversare con disinvoltura la capitale e muoversi da un punto all’altro;
  • il traffico è un altro grande problema della capitale. Spesso, se ti muovi in macchina, ti potrà capitare di fare delle lunghe code, specialmente nelle vie del centro e presso il raccordo anulare. Gli orari più difficoltosi sono quelli di punta.

Leggi tutte le informazioni che ti servono se vuoi vivere da studente cercando una casa in affitto:

LEGGI ANCHE



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here