Blockchain Immobiliare e Piattaforme di Crowdfunding Immobiliare! Come Funziona l’Innovazione nel Settore Immobiliare!

blockchain_settore_immobiliare

Blockchain immobiliare: Il crowdfunding immobiliare inizia a usare la blockchain

La blockchain, ossia l’insieme di tecnologie che permette e favorisce la conservazione e la trasparenza dei dati comincia ad essere utilizzata anche dalle piattaforme del crowdfunding immobiliare creando innovazione ed efficienza in un settore che anche in piena pandemia non si ferma, ma al contrario guarda avanti innovandosi.

In questa guida ti spiegheremo che cos’è la blockchain e quali sono i vantaggi enormi che può apportare la sua unione al crowdfunding immobiliare.

Se pronto?

INIZIAMO!

Che cos’è la blockchain immobiliare

La blockchain come abbiamo accennato poco prima è l’insieme di tutte quelle tecnologie che hanno come fine e scopo la trasparenza e conservazione dei dati.

Il registro delle varie tecnologie è strutturato secondo una catena di blocchi che contengono consenso e transazioni distribuite sui nodi della rete.

Dunque tutti nodi possono partecipare alle transazioni o al processo di validazione da includere nel registro.

Grazie alla blockchain le procedure di verifica vengono decentralizzate presso tutti coloro che fungono da blocchi entrando nella catena.

Il crowdfunding immobiliare inizia a utilizzare la blockchain nel settore immobiliare

Il crowdfunding immobiliare avviene tramite piattaforme digitali che permettono agli investitori di partecipare e finanziare un progetto immobiliare residenziale o commerciale in cambio di una remunerazione di capitale.

L’investimento avviene online, in maniera veloce e sicura.

Le piattaforme di crowdfunding forniscono agli utenti che si registrano tutte le informazioni in maniera dettagliata che riguardano i vari progetti aperti e sui quali si può investire.

Spesso sono richiesti piccolo importi per investire e pertanto l’accesso all’investimento immobiliare diviene per molti e non più solo per una fetta esclusiva di utenti o investitori.

Un nuovo modo di investire nel mattone che si rivela molto innovativo e che sta riscuotendo molto successo non avvertendo alcuna crisi.

Le piattaforme di  crowdfunding immobiliare che usano la blockchain

Le piattaforme di crowdfunding immobiliare che al momento utilizzano la blockchain sono due:

  • Trusters
  • Italy Crowd

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche di queste due piattaforme di crowdfunding immobiliare.


Trusters


Si tratta di una piattaforma italiana di lending crowdfunding immobiliare tramite la quale vari investitori possono partecipare finanziando il progetto o i progetti immobiliari proposti in cambio di una remunerazione del capitale.

Nello specifico l’investimento sulla piattaforma di Trusters  propone progetti che riguardano frazionamenti con ristrutturazione, riqualificazioni, e immobili all’asta.

L’investimento su questa piattaforma avviene tramite prestiti di denaro.

A questi ultimi viene riconosciuta una percentuale di guadagno secondo un tasso concordato.

La trasparenza è assicurata proprio dalla tecnologia di blockchain che permette agli utenti di verificare dati catastali, condizioni di prestito, dati del ricevente e dati relativi al deal online.

Riassumiamo brevemente le caratteristiche di Trusters tramite i seguenti punti:

trusters_blockchain_immobiliare

  • Registrazione gratuita tramite il sito ufficiale
  • Investimento minimo: 100 euro
  • Zero Commissioni
  • Rendimenti fino al 10%
  • Accetta carte di credito per depositare

 


Italy Crowd


È una piattaforma di crowdfunding immobiliare che ha annunciato di utilizzare a breve la blockchian.

Italy Crowd è una piattaforma di crowdfunding immobiliare molto innovativa e interessante che è stata fondata nel 2015 dall’imprenditore Augusto Vecchi con lo scopo di poter finanziare i progetti immobiliari.

Inizialmente i vari progetti immobiliari e le varie opportunità di investimento venivano proposte ad un massimo di 20 investitori he chiudevano il deal davanti ad un notaio.

Oggi Italy Crowd ha iniziato la sua conversione verso un modello di lending corwdfunding immobiliare e propone dunque una piattaforma di crowdfunding immobiliare con blockchain il cui scopo è quello di rendere l’investimento tramite il crowdfunding immobiliare ad un livello superiore, sicuro, trasparente per gli investitori.

Le caratteristiche prevalenti di Italy Crowd le riassumiamo in questi punti:

Italy_crowd_blockchain_settore_immobiliare

 

  1. Registrazione gratuita tramite il sito ufficiale
  2. Investimento minimo: 250 euro
  3. Rendimenti fino al 13%
  4. Accetta carte di credito per depositare

Blockchian e Immobili: prospettive future

La blockchain rappresenta un passo importante e molto innovativo per il settore immobiliare.

In particolare la sua applicazione nel crowdfunding immobiliare renderà gli investimenti immobiliari accessibili a molti, veloci, semplici, trasparenti e codificati.

Una vera e propria innovazione che in breve tempo porterà enormi benefici a città paesi e località.

La rivalutazione di un territorio, di un quartiere, di una località diventa dunque possibile e realizzabile.

In molti potranno partecipare a riqualificazioni e rivalutazioni in sicurezza senza correre rischi e accedendo alle informazioni in maniera trasparente.

Le opportunità di investimento diventano dunque per tutti.

I vantaggi di registrarsi alle piattaforme di crowdfunding

Noi di Likecasa siamo la chiave del settore immobiliare, per noi è fondamentale rendere l’informazione legata alla casa, al mattone e agli investimenti immobiliari accessibile a tutti per tutti.

Per questo motivo realizziamo guide sul mondo della casa in grado di sciogliere moti dubbi e fornire le informazioni fondamentali.

Sulle piattaforme di crowdfunding immobiliare abbiamo raccolto molte informazioni facendo una selezione delle piattaforme migliori e più attendibili che consentono di effettuare investimenti immobiliari in sicurezza.

Facciamo alcune puntualizzazioni!

La registrazione alle piattaforme di crowdfunding immobiliare è gratuita e permette di essere informati in maniera tempestiva sui vari progetti di investimento che mano mano vengono aperti.

Considera che molti progetti vengono chiusi in pochi giorni o poche ore.

Potrai dunque investire quando lo vorrai e se lo vorrai e partecipare al progetto di investimento che reputi maggiormente interessante.

Ogni piattaforma, dopo la registrazione ti permetterà di visionare tutte le caratteristiche e i dati dei vari progetti dandoti l’opportunità di raccogliere tutte le informazioni utili.

Alcune piattaforme permettono di investire cifre molto piccole favorendo la diversificazione degli investimenti e abbassando la soglia di rischio.

Per questo motivo abbiamo creato una guida che metta in evidenza le caratteristiche delle migliori piattaforme di crowdfunding

Comincia a informarti per capirne di più: Le 6 Migliori Piattaforme di Crowdfunding per Investire in Immobili!