Le Migliori Piattaforme di Crowdfunding per Investire in Immobili

piattaforme di crowdfunding immobiliare

Ti attira l’idea di investire nel mattone ma non vorresti impegnare una somma importante dei tuoi risparmi in un solo progetto e – per giunta – avere a che fare con agenzie, inquilini e il saliscendi del mercato immobiliare?

Le piattaforme di crowdfunding immobiliare ti offrono la possibilità di investire anche piccole somme in qualcosa di concreto senza obbligarti a lunghi indagini comparative su azioni, conti deposito e trading.

chi investe riceve ogni mese il pagamento di un tasso di interesse più la restituzione del capitale alla fine della costruzione

Tutti i progetti immobiliari hanno una durata di massimo 36 mesi e una ulteriore garanzia è che il progetto partirà solo se riuscirà a raccogliere la somma di denaro necessaria, in caso contrario ti verrà subito restituito il denaro.

Puoi scegliere liberamente se investire o meno visionando il progetto immobiliare semplicemente iscrivendoti gratuitamente ad una delle piattaforma online che ti presentiamo in questo articolo una per una.


Re-Lender | Investi in Riqualificazione Industriale a partire da 50€


ReLender è la prima piattaforma al mondo di Reconversion Crowdfunding ovvero che attraverso un modello di lending crowdfunding finanzia le imprese per la realizzazione di progetti di riqualificazione industriale, cioè quei progetti che hanno come scopo la rivalutazione di aree nel nostro Paese (esempi sono il centro Commerciale di Arese, ex fabbrica Alfa Romeo riconvertita e lo spazio di co-working ToolBox a Torino).

logo re-lenderCaratteristiche Principali:

  • Interessi: 9% annuo  (spesso raggiungono il 12%), pagati mensilmente, somma capitale restituita alla fine del progetto
  • Deposito: a partire da 50€
  • Progetti: Solitamente durano tra i 12 e i 18 mesi, a volte raggiungono i 24, ma raramente di più.

Attualmente è in corso la raccolta per il progetto di riqualificazione “Scalo Jonico”, puoi visionarlo senza impegno registrandoti gratis alla piattaforma.

  Registrati Gratis su Re-Lender


Crowdestate | Investi in Europa insieme ad altre 35.000 persone


Trasparenza è la parola d’ordine di Crowdestate, piattaforma che si è ritagliata uno spazio importante nel mondo del crowdfunding immobiliare perchè ad oggi dichiara una raccolta di oltre 74 Milioni di Euro da parte di oltre 35.000 investitori su quasi 200 progetti immobiliari sparsi in tutta Europa.

logo crowdestate

Caratteristiche Principali:

  • Interessi: 10% annuo ad operazione, con picchi del 15% annuo
  • Deposito: 100€ minimo
  • Progetti: grazie alla funzione di pre-booking è possibile accedere ad un periodo di prova in cui fare la pre-adesione per un investimento ed ottenere tutte le informazioni relative prima di decidere se continuare o meno a finanziare il progetto,.

  Registrati Gratis su CrowdEstate


Housers | L’Investimento Immobiliare con il Cashback


Housers utilizza il modello di Lending Crowdfunding o Peer to Peer Crowdfunding, in pratica chi aderisce non ottiene una quota di partecipazione all’acquisto dell’immobile bensì ottiene un rendimento annuo prestabilito da un contratto che – tra l’altro – può anche essere rivenduto all’interno di un apposito marketplace.

La unicità di Housers è data alla possibilità di ottenere anche un cashback sulle somme investite oltre all’interesse: è possibile investire e ottenere quindi subito il 2% di cashback sulla somma investita oltre ad un interesse mensile.

logo crowdestate

Caratteristiche Principali:

  • Interessi: 8% minimo annuo ad operazione, oltre al 2% di cashback
  • Deposito: a partire da 50€
  • Progetti: visionabili direttamente in piattaforma dopo l’iscrizione

Registrati Gratis su Housers


Altre Piattaforme di Crowdfunding Immobiliare


Per darti una panoramica completa delle piattaforme di crowdfunding immobiliare ti segnaliamo anche altre 5 piattaforme (scommetto che molte non sapevi neanche che esistessero).

> Walliance

E’ una piattaforma di crowdfunding immobiliare davvero molto intuitiva ed offre la possibilità di registrarsi, utilizzando anche l’account Facebook o LinkedIn. L’investimento minimo è di 500Euro.

Su Walliance viene offerta la possibilità di calcolare la propensione al rischio grazie ad una profilazione che confronta vari fattori quali  il reddito, la professione e la situazione familiare, per ritenere se si hanno tutte le caratteristiche per procedere concretamente ad effettuare il bonifico.

Se sei interessato puoi leggere la nostra recensione approfondita su Walliance.

> Concrete

In questo caso tutte le quote che vengono versate vengono intestate ad una società fiduciaria sottoposta alla vigilanza del MISE che si occuperà di investire nel progetto immobiliare offrendo agli operatori innumerevoli vantaggi, dal mantenimento della privacy a quella fiscale degli investimenti,  dalla possibilità di ottenere opzioni di finanziamento molto flessibili alla facilitazione di interfacciarsi con un solo interlocutore.

La società a cui si appoggia concrete si chiama Be Trust ed è un organismo specializzato da anni nel supporto dato a molti investitori che conta su diversi partner, che insieme formano un vero e proprio network di investitori professionali.

Se sei interessato puoi leggere la nostra recensione approfondita su Concrete.

> House4Crowd

Devi semplicemente scegliere il progetto online che trovi più interessante, valutando se fare un investimento di tipo residenziale, commerciale o turistico, e compilare il profilo investitore per arrivare a rendimenti anche del 15% lordi su base annua.

Se sei interessato puoi leggere la nostra recensione approfondita su House4Crowd

> Italy-Crowd

Soltanto un massimo di 20 persone può prenotare un finanziamento, per acquistare un bene e la somma richiesta per finanziare il progetto viene suddivisa in quote del 5% o multiple del 5%.

Il carattere innovativo di questo servizio consiste nel fatto che la piattaforma in realtà non riceve dei veri e propri fondi, ma raccoglie le manifestazioni di interesse da parte degli utenti verso determinati progetti e dopo un periodo di round che dura circa 3 mesi, le quote vengono chiuse e viene organizzato l’incontro tra l’investitore e la persona che ha fatto la proposta del progetto.

Se sei interessato puoi leggere la nostra recensione approfondita su Italy-Crowd.

> Trusters

Si tratta di finanziare progetti che riguardano il settore immobiliare tra cui anche l’acquisto di immobili, per poi ricavare dei guadagni.

Con tutte le quote messe a disposizione si crea una società che si occupa di sviluppare il progetto: si può trattare di comprare immobili all’asta, di effettuare delle riqualificazioni, dei cambi di destinazione d’uso di un immobile o di un suo frazionamento per poi procedere ad una ristrutturazione.

Se sei interessato puoi leggere la nostra recensione approfondita su Trusters.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here