Comprare Casa in Florida: Quali Sono i Prezzi e Come Funziona la Compravendita!

comprare casa in florida prezzi delle case

Comprare casa in Florida può essere considerata un’ottima forma di investimento.

Infatti non devi trascurare il fatto che puoi comprare casa in Florida per affittare e ricavare quindi una rendita dall’affitto.

Tra l’altro le case a Miami in particolare sono molto richieste, quindi comprare casa in America in queste località può essere davvero molto conveniente.

Miami e la Florida rappresentano una meta molto popolare, specialmente per i britannici che per esempio vogliono avere una seconda casa negli Stati Uniti.

La Florida spopola anche fra gli italiani, mossi in questo intento di comprare casa in Florida dalla recente situazione che si è affermata in America nell’ambito del mercato immobiliare.

Qui sembra non essere più il momento delle proprietà di lunga durata, per cui si possono sfruttare sicuramente delle ottime occasioni.

Non bisogna nemmeno trascurare il fatto che, considerando il cambio di valuta tra il dollaro e l’euro, chi vuole comprare casa in Florida e vive in Europa può essere sicuramente molto avvantaggiato.

Se anche tu vuoi comprare casa in Florida, segui questa guida che ti spiega in tutti i dettagli cosa fare.

Sei pronto?

Iniziamo!

Quale località scegliere

Volendo parlare di come comprare casa in Florida, ti consigliamo innanzitutto di scegliere bene la località.

Infatti non esiste soltanto Miami, visto che anche altre zone di questo Stato dell’America possono dare delle ottime occasioni.

Per esempio puoi considerare la Florida centrale, nei pressi della località di Orlando.

Qui ci sono molte attrazioni, compresi i Disney World e gli Universal Studios.

Il clima è particolarmente favorevole, perché questa zona è calda tutto l’anno e poi piove di meno rispetto ad altre parti costiere.

È una zona soprattutto adatta per le famiglie.

Molti acquirenti vogliono ville provviste di piscine.

Potrebbe essere la zona ideale per comprare una casa in Florida per poi rivenderla o per affittarla.

Molto bella anche la costa del golfo, che presenta spiagge bianchissime, mare cristallino.

È soprattutto una zona della Florida adatta per chi ha molti soldi.

Fra gli stabilimenti più famosi possiamo ricordare Naples e Palm Beach.

Tieni conto però che in questa parte della Florida le case sono particolarmente costose.

Una buona occasione potrebbe essere la costa atlantica, che include alcune delle località più apprezzate dell’America del Nord.

Non per forza devi rivolgerti ad un acquisto molto costoso.

Stando attento alla destinazione, puoi trovare anche case a 250.000 dollari, spaziose con tre stanze da letto e piscina.

Chiaramente a Miami i prezzi sono più alti, con costi che vanno a partire da circa 300.000 dollari.

Ma si sa che Miami è un vero must!

Siti per cercare casa in Florida

Cercare casa su internet in Florida è possibile e in ogni caso è consigliabile farlo. Si possono raccogliere infatti, informazioni importanti sulla tipologia di immobili (per lo più sono ville) e sulle varie zone.

Un sito che risulta molto valido e la cui navigazione è molto semplice è questo che ti segnaliamo: ENGEL & VOLKERS.

Come comprare una casa

Se vuoi comprare casa in Florida, tieni presente delle particolarità del sistema della compravendita di questo Paese.

In Florida ogni proprietà in vendita è inserita in un database centrale che tutti gli agenti immobiliari possono consultare.

Quindi ti puoi rivolgere ad un agente esperto nel lavorare con gli investitori stranieri e non è necessario nemmeno fare il giro di tutte le agenzie immobiliari, proprio perché tutti possono accedere a questo database di cui ti abbiamo parlato.

Quando raggiungi l’accordo sul prezzo, il compratore versa un deposito di piccola entità.

Poi procederà a fare un’offerta formale che verrà sancita dal contratto di acquisto.

Di solito con la firma del contratto si assume un vincolo.

Tuttavia i contratti possono inserire delle clausole che danno la possibilità di tirarsi indietro in determinate situazioni.

Successivamente tutto il procedimento prosegue con un versamento di un deposito del 10%.

A questo punto entra in gioco il ruolo di una compagnia di assicurazioni, che valuta gli archivi di Stato e provvede a stipulare una polizza assicurativa per tutelarsi anche da eventuali reclami da parte di terze persone.

Soltanto dopo questa fase si può completare tutto l’affare.

È molto importante rispettare tutti questi punti e stipulare le date stabilite dal contratto, perché altrimenti potresti anche rischiare di perdere il deposito.

I prezzi

Se vuoi comprare casa in Florida, tieni presenti anche i costi a cui potresti andare incontro.

Quindi in base a questi, se li comprenderai approfonditamente, puoi stabilire se comprare casa in Florida conviene.

Per quanto riguarda i prezzi, possiamo dire che il costo delle case dipende molto dalla tipologia dell’immobile e dalla zona.

Si parte da circa 120.000 euro, che è una cifra riferibile ad appartamenti già arredati di circa 50-60 metri quadrati.

Ci sono chiaramente dei costi di gestione che possono essere anche condominiali e sono sempre da valutare con una certa attenzione, perché sono delle spese a cui devi provvedere ogni mese.

Tieni conto anche del fatto che, se ricorri ad un’agenzia immobiliare che fa opera di intermediazione, all’agente immobiliare devi una cifra pari a circa il 2% del prezzo finale della casa.

Le tasse da pagare

La burocrazia non costituisce un problema molto grande da superare.

Infatti la Florida non è nemmeno uno Stato che dal punto di vista burocratico può creare degli ostacoli nei confronti degli acquirenti stranieri di un’abitazione.

E poi ricordati che, se vuoi comprare casa in Florida, molti procedimenti vengono svolti direttamente online.

Di solito le agenzie immobiliari internazionali propongono un prezzo che comprende varie voci di spesa, come il pagamento per gli avvocati che sostituiscono i notai, i costi di assicurazione, eventualmente anche le visure.

Per quanto riguarda le imposte, bisogna considerare quella sul reddito, che è una tassa che va dallo 0 al 35% del reddito tassabile.

Comunque le tasse in Florida non sono particolarmente onerose.

C’è una tassa della proprietà, che per chi ha una casa corrisponde circa all’1,5% annuale sul valore della proprietà.

Considera comunque anche le tasse che devi pagare in Italia, in particolare da questo punto di vista devi tenere conto dell’applicazione dell’imposta sulla proprietà che rientra nella cosiddetta Ivie.

È una tassa che devi pagare non solo nel caso in cui la casa in Florida corrisponda all’abitazione principale.

Ricordati dal punto di vista burocratico, però, la rigidità delle leggi migratorie applicate dallo Stato della Florida.

Di solito anche la questione della residenza viene sottoposta all’esame dell’Immigration and Naturalization Service, specialmente se non solo vuoi vivere in Florida, ma anche se vuoi avviare lì un tuo business.

Consigli di Likecasa

Comprare casa all’estero è un’operazione complessa soprattutto quando si vuole fare un investimento.

Noi di Likecasa abbiamo preparato una GUIDA che potrà esserti molto d’aiuto dove ti forniamo informazioni importanti su alcune mete e ti forniamo consigli ed elementi che non bisogna sottovalutare: Comprare Casa all’Estero: Dove Conviene Investire?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here