Comprare Casa a Trieste: Zone Migliori, Andamento Immobiliare e Previsioni

comprare casa a Trieste prezzi

Trieste è una delle città più conosciute e apprezzate del Friuli Venezia Giulia. La città fa da ponte tra Europa occidentale e centro-meridionale, mescolando caratteri mediterranei e mitteleuropei. Il suo porto, oggi il più grande e importante d’Italia per flusso di merci ed uno degli snodi marittimi più importanti d’Europa. Vuoi comprare casa a Trieste?

Benvenuto su Likecasa.it, il primo sito web italiano dedicato alla casa, con attenzione particolare sull’acquisto ad uso abitativo. Sulle nostre guide puoi scoprire i segreti dell’acquisto immobiliare: se questa è la tua prima volta sul sito, puoi visitare la guida all’acquisto sicuro in cui trovi tutte le risorse utili per approcciarti all’acquisto.

Su questa pagina, inoltre, trovi uno speciale dettagliato dedicato al Friuli Venezia Giulia, la regione in cui si trova Trieste. Ma ora cominciamo!

Non a casa fu il principale sbocco marittimo dell’Impero Asburgico, che nel 1719 gli riconobbe lo status di porto franco. Tutt’oggi il porto rimane di fondamentale importanza per il transito di merci internazionali in entrata e in uscita dall’Italia e non solo.

Non a caso le attività commerciali e industriali della città sono ancora legate, anche se in misura minore rispetto al passato, al porto. Nonostante l’incidenza negativa di quest’ultimo sul piano economico e occupazionale, la popolazione triestina gode di un alto tenore di vita e di elevati livelli di reddito.

Molto importante per valutare correttamente l’andamento del mercato immobiliare è approfondire le previsioni e i prezzi di tutto il territorio:Mercato Immobiliare Friuli venezia Giulia

Perchè scegliere Trieste?

Trieste può godere di una posizione geografica a dir poco invidiabile. La città è affacciata sull’omonimo golfo nella parte più settentrionale dell’Alto Adriatico, si colloca fra la penisola italiana e la penisola istriana, distante qualche chilometro dal confine con la Slovenia.

Il territorio cittadino è occupato prevalentemente da un pendio collinare che diventa montagna anche nelle zone limitrofe all’abitato.

Trieste è servita da una serie di infrastrutture di altissimo livello, sia per quanto concerne la rete stradale e autostradale che per quanto concerne i collegamenti su binari. L’aeroporto del capoluogo giuliano è situato a 30 km a nord-ovest dalla città ed è servito da voli nazionali e internazionali.

Trieste: dove conviene comprare casa? ecco i dati OMI zona per zona

Ovviamente per comprare casa a Trieste può essere necessario investire un’importante quantità di denaro. Studiate, quindi, con calma dove e quando acquistare eventualmente l’immobile.

Centro storico: vivere nella città vecchia

Nel centro storico di Trieste è posizionata la città vecchia. Composta da tre quartieri, Cavana, San Giusto e l’antico ghetto ebraico, è il più antico insediamento urbano del capoluogo giuliano.

Nel settore collinare della città vecchia, oltre al castello e alla cattedrale, è presente un parco denominato Parco della Rimembranza; sotto il colle è presente un’importante arteria cittadina, la Galleria Scipione de Sandrinelli.

Siamo nel centro nevralgico di Trieste. È chiuso a nord-ovest dal mar Adriatico, a nord-est dal Borgo Teresiano, a sud dal quartiere di San Giacomo e a sud-ovest da San Vito. Gran parte del quartiere è di solo accesso pedonale, specialmente le zone di Cavana e san Giusto.

Questa è una delle zone turistiche del capoluogo giuliano. Ogni anno arrivano qui migliaia di turisti per ammirare e bellezze che sono custodite. Questo inevitabilmente fa si che i prezzi delle abitazioni siano più alti rispetto ad altre zone della città seppur non i più elevati in generale.

Per comprare casa nel centro storico di Trieste è necessario spendere in media 1600 euro al metro quadro. Comprensibilmente spostandosi di poche centinaia di metri, da una zona di maggiore ad una di minore prestigio, il prezzo può oscillare tra un minimo di 1400 euro fino ad un massimo di 1700 euro al metro quadro.

Leggermente più contenute le quotazioni per quanto concerne gli immobili ad uso investimento. Per una soluzione di questo tipo, infatti, è necessario spendere in media 1300 euro per metro quadro. In questo caso la forbice di oscillazione varia da un minimo di 1100 euro fino ad un massimo di 1500 euro per metro quadro.

Immagine tratta da Google Maps

Miramare: una casa a picco sul mare

Miramare come si può intuire dal nome è uno dei quartieri più affascinanti di Trieste perchè affacciato direttamente sul mare. La zona prende il nome dal castello di Miramare ed il parco annesso, al cui interno si trova pure un importante parco tropicale.

Attorno al promontorio di Miramare si estende la riserva naturale marina istituita nel 1986. È una zona a protezione integrale, con un’estensione di 30 ettari, circondata da un’altra zona a protezione parziale, di altri 90 ettari, istituita nel 1994.

Il quartiere si estende da Grignano fino alla stazione ferroviaria di Miramare, ai limiti del celebre parco. La scelta ideale per le famiglie che cercano tranquillità e serenità dove far crescere i propri figli.

Visto il fascino che i privilegi naturali che qui si possono trovare, comprare casa in questa zona di Trieste costa decisamente di più rispetto alle altre. Per acquistare un’abitazione qui, infatti, è necessario spendere in media 2100 euro al metro quadro. Spostandosi di poche centinaia di metri i prezzi possono variare da un minimo di 1800 euro fino ad un massimo di 2400 euro al metro quadro.

Decisamente più contenute le quotazioni per quanto concerne gli immobili ad uso investimento. Per una soluzione di questo tipo, infatti, è necessario investire in media 1500 euro per metro quadro. In questo caso la forbice di prezzo è meno sensibile ed oscilla tra un minimo di 1300 euro fino ad un massimo di 1800 euro per metro quadro.

Immagine tratta da Google Maps

Mercato immobiliare Trieste: prezzi in calo

Il mercato immobiliare a Trieste ha fatto registrare la crescita delle compravendite ma un leggerissimo abbassamento dei prezzi.
Nel primo trimestre di quest’anno comprare casa  a Trieste costa in media circa 1500 euro al metro quadro, mentre nello stesso periodo dell’anno scorso il prezzo medio era di 1550 euro per metro quadro, con un calo annuo di poco inferiore al 2%.

Quali zone preferire per comprare casa a Trieste

La zona del centro e della città vecchia è di sicuro più bella, suggestiva e richiesta di Trieste, ideale per le famiglie che intendono sfruttare tutte le comodità che il capoluogo di provincia giuliano mette a disposizione.

Vantaggi e svantaggi di vivere a Trieste

Trieste è una città a misura d’uomo. Ideale per chi decide di non utilizzare per forza la macchina ma magari spostandosi in bici, rispettando la natura e l’ambiente.

Fatta eccezione per i periodi di grande affluenza, la città non soffre delle principali problematiche delle grandi città come il traffico o la disorganizzazione.

Come monetizzare un immobile a Trieste

Ci sono diverse alternative per monetizzare un immobile a Trieste. Il primo consiglio che possiamo darvi è quello di affittare la casa ad una famiglia. In questo modo vi garantireste una rendita importante dall’immobile.

Conclusioni

Valutare se comprare casa a Trieste sia un buon affare oppure no è necessario capire quale siano le necessità che ci spingono a fare un determinato tipo di investimento

Ulteriori risorse utili

Se stai comprando casa questa è solo la prima delle guide incredibili che trovi su questo portale. Abbiamo raccolto per te quelle più significative, così da guidarti alla grande verso il tuo acquisto:

Non fermarti qui! Leggi l’andamento immobiliare italiane e di Udine:

Buona lettura!