Dove Costano Meno le Case in Italia?

dove conviene comprare casa in italia: le città più economiche

Dove costano meno le case in Italia?

Probabilmente anche questa è una domanda che ti sarai fatto, se vuoi comprare casa in Italia per avere la possibilità di fare un investimento e di mettere a frutto qualche tuo risparmio.

La dinamicità del mercato immobiliare attualmente dimostra che investire sul mattone può essere davvero una buona idea, a patto che tu sappia scegliere bene dove comprare casa.

Ci sono tante occasioni per riuscire ad utilizzare gli strumenti che il mercato immobiliare pone a tua disposizione per fare dei buoni affari.

Per esempio ultimamente si è diffuso sempre di più il crowdfunding immobiliare, che consiste in una partecipazione a progetti che possano veramente garantirti un buon guadagno.

Ma andiamo più in fondo nella questione e scopriamo dove costano meno le case in Italia, anche per riuscire a fare in modo che tu diventi consapevole delle occasioni che possano fare al caso tuo per investire al meglio.

Sei Pronto? INIZIAMO!

Le città più economiche

Dalle ultime indagini sulla questione è emerso che ci sono alcune città, medio-grandi, che possono configurarsi come delle ottime occasioni per comprare casa a prezzi modici.

Se ti chiedi quindi dove costano meno le case in Italia, ti consigliamo di considerare per esempio Mantova.

E poi anche Trento, Siena, Belluno e Pordenone.

Queste città sono risultate particolarmente convenienti, in seguito a delle ricerche che hanno esaminato diversi fattori, come il lavoro e gli affari e la situazione a livello ambientale, ma anche la sicurezza che possono garantire a livello sociale.

Inoltre sono stati valutati positivamente per questi centri la qualità dei servizi, il tenore di vita e il numero della popolazione.

Le città in cui investire

Ricordiamo che il nostro obiettivo in questa guida è sempre quello di rispondere alla domanda “dove le case costano meno in Italia“.

Per questo abbiamo deciso di offrirti una panoramica che riguarda le varie città italiane in cui conviene comprare casa specialmente per investimento.

Sono delle dritte che ti possono essere utili, in modo da esaminare anche il mercato di riferimento.

Cominciamo fornendoti l’elenco delle città dove conviene investire anche se il prezzo al mq potrebbe non essere basso.

Si tratta di alcune città italiane che hanno registrato un aumento delle vendite considerevoli nel mercato immobiliare.

Vediamo quali sono!

Milano

Partiamo da una città del Nord: Milano, una vera e propria metropoli sia a livello economico che culturale.

A Milano sono attirati molti investitori stranieri, che hanno fatto aumentare sensibilmente gli acquisti di immobili, i quali negli ultimi anni sono passati dal 18% per andare a superare il 29%.

Le zone dove sono aumentati gli investimenti nell’acquisto delle case sono quelle del centro storico, dei Navigli e di Brera.

Roma

Anche la capitale sta incontrando un momento favorevole per quanto riguarda le vendite immobiliari.

Il mercato in questo senso ha registrato un aumento del 9% rispetto allo scorso anno.

Alcuni investitori sono attirati dal centro storico, per avere un investimento redditizio.

Un’alternativa può essere costituita dalla periferia, però qui è più difficile creare delle attività ricettive.

Gorizia

Comprare casa a Gorizia può essere conveniente, perché troviamo prezzi che si aggirano intorno ai 975 euro al metro quadro.

Gorizia è una città che si configura come una meta per molti turisti e comprare casa, al di là del fatto di voler aprire un’attività ricettiva, in questa città può essere un buon affare, se consideriamo che la media nazionale per le grandi città ha prezzi che si aggirano intorno ai 2.000 euro per metro quadro.

Firenze

Le zone più richieste a Firenze sono quelle comprese tra via Cavour e piazza Beccaria.

Naturalmente stiamo parlando di una zona piuttosto richiesta anche a livello turistico, quindi i prezzi sono da considerare anche in quest’ottica.

Per 100 metri quadri le richieste variano dai 1.500 ai 2.000 euro.

Palermo

A Palermo l’acquisto delle case è cresciuto di oltre il 4%, soprattutto per quanto riguarda le aree conosciute come Fiera, Università e Brancaccio.

Non soltanto l’obiettivo è quello di creare delle strutture ricettive per i turisti stranieri, ma anche per gli stessi siciliani a scopo prettamente residenziale.

I consigli utili

Ma come scoprire dove costano meno le case in Italia?

Alcuni consigli ti possono essere utili per acquistare l’immobile dei tuoi sogni, sia che tu voglia andare ad abitarci, sia che tu voglia trasformarlo in una fonte di reddito.

Ci sono più che altro degli errori comuni, che dovresti essere pronto ad evitare.

Innanzitutto non dovresti agire in maniera impulsiva.

A volte si può essere attirati da una casa, secondo un aspetto prettamente emozionale.

Ma prima di acquistare devi esaminare in maniera oggettiva tutti i vantaggi e gli svantaggi, perché anche i dettagli possono essere importanti.

Non scegliere una zona geografica che non conosci molto bene.

Questa è una regola che dovresti imparare a tenere in considerazione per non incorrere in spiacevoli sorprese ad acquisto già concluso.

Segui questa regola sia che tu voglia andarci a vivere, sia nel caso in cui tu voglia dare l’immobile in affitto.

Ma proprio in relazione alla zona geografica devi tenere in considerazione soprattutto anche le condizioni dal punto di vista climatico.

Se si rivelano particolarmente ostili a seconda dei momenti della giornata o nel corso delle stagioni, ti potresti accorgere di non aver fatto un buon affare.

Inoltre, nell’acquisto di una casa, non dovresti sottovalutare i costi di manutenzione.

Devi conoscerli e valutarli esattamente, proprio per confrontare il tutto con il budget che hai a disposizione.

Infine c’è una regola molto importante per chi acquista una casa con lo scopo di darla in affitto.

In questo caso non devi procedere all’acquisto di un immobile con tasso di rendimento basso.

Soprattutto devi concentrarti nel valutare il rapporto tra reddito netto che puoi ricavare e i costi di gestione.

Le aste immobiliari

Sempre in tema di dove costano meno le case in Italia, ti converrebbe considerare anche i buoni affari rappresentati dalle aste immobiliari.

Spesso un immobile viene messo in vendita all’asta nel caso in cui il debitore non sia più riuscito a ripagare un prestito, in caso di fallimento o per altre condizioni economiche che possono far vendere la casa a prezzi molto vantaggiosi.

Con l’acquisto di una casa in un’asta immobiliare puoi veramente risparmiare, anche perché acquisti direttamente tu stesso, senza che debba pagare delle spese per l’intermediazione.

Consigli Utili di Likecasa

Comprare casa è un’operazione molto delicata che necessita tempo e attenzione. Noi di Likecasa abbiamo pensato di creare una GUIDA GRATUITA che ti permetta di comprare casa in serenità e senza dimenticare nulla.

NOI TE LA CONSIGLIAMO!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here