Come Vendere Casa Evitando Errori che Ti Impedirebbero di Vendere Bene e Velocemente! I 7 Consigli di Likecasa!

Come Vendere Casa Evitando Errori fondamentali

Come vendere casa evitando errori?

A volte vendere casa si può rivelare più difficile del previsto.

Ci sono infatti diversi fattori di cui tenere conto e non puoi fare a meno di considerarli, se vuoi che il processo di compravendita vada a buon fine.

D’altronde, specialmente se vuoi agire da solo, non puoi pretendere di essere un vero e proprio esperto.

Quindi dovresti tenere conto della possibilità di sbagliare.

Ricordati che comunque non puoi lasciare tutto al caso, ma devi predisporre un piano, per riuscire a vendere senza problemi.

Anche per inesperienza potrebbe essere facile cadere in degli errori che spesso molti commettono, senza neanche accorgersene.

Ecco perché ti vogliamo aiutare, dandoti dei consigli utili per sapere come vendere casa evitando errori.

1. Decidi il prezzo di vendita giusto

Come vendere casa evitando errori?

Un primo errore che devi evitare è quello di scegliere il prezzo sbagliato per la vendita.

Infatti, se non scegli un prezzo adeguato, potrebbe capitare anche di avere difficoltà nel vendere il tuo immobile oppure potrebbe succedere che ne derivi una perdita.

Anche quando metti un annuncio sul web e applichi un prezzo sbagliato, il tuo potenziale acquirente potrebbe accorgersi del fatto che il valore della casa non sia corrispondente.

Questo succede specialmente quando metti un prezzo molto più alto rispetto a ciò che è evidente che non valga il valore.

In questo caso il tuo potenziale acquirente potrebbe nemmeno prendere in considerazione il tuo annuncio.

Per stabilire un prezzo di vendita corretto, potresti rivolgerti ad un esperto, in modo da ottenere una valutazione specifica riguardo al tuo immobile.

Il web in questo caso si dimostra una risorsa preziosa! Esistono piattaforme immobiliari che valutano casa in maniera gratuita! Ne parliamo qui: Valutazione Immobile Online: Le Migliori Piattaforme di Valutazioni Immobiliari Gratuite!

2. Dai tutte le giuste informazioni

Se vuoi sapere come vendere casa evitando errori, tieni conto del fatto che i potenziali acquirenti non hanno molto tempo da perdere.

Magari si muovono tra un annuncio e l’altro e per questo hanno la necessità di sapere tutto ciò che gli serve in maniera molto rapida.

D’altronde c’è anche la paura di ritrovarsi con un nulla di fatto oppure di essere imbrogliati.

Facciamo un esempio: se vendi la casa ad un piano alto e il palazzo in cui si trova l’appartamento è sprovvisto di ascensore, è meglio che tu lo faccia presente subito.

Ci potrebbero essere problemi anche per quanto riguarda la mancanza della conformità edilizia, delle noie dal punto di vista catastale.

È meglio chiarire subito la situazione, senza aspettare di firmare il compromesso per spiegare il tutto.

3. Cerca di valorizzare l’immobile

Spesso la prima impressione è quella che conta, per cui, se ce n’è veramente bisogno, ti consigliamo di valorizzare al massimo la casa che proponi per la vendita.

È molto importante a volte attirare l’attenzione del cliente.

Per questo potrebbe essere necessario fare qualche piccolo investimento in termini di ristrutturazioni, di imbiancature, di home staging.

Ci sono dei piccoli ritocchi che, anche se ti sembrano dei dettagli inutili, potrebbero essere comunque importanti, se vuoi sapere come vendere casa evitando errori.

È giusto dare un’impressione fondamentale, anche perché spesso il potenziale acquirente riserva pochissimo tempo, anche solo qualche minuto, a decidere se essere convinto o no dell’acquisto di un immobile.

4. Non fare pubblicità sbagliata

Il mercato immobiliare è cambiato rispetto ad una volta.

Devi tenere conto del fatto che spesso ci si può muovere tra una miriade di annunci differenti.

Proprio per questo motivo devi sfruttare tutte le occasioni importanti per fare pubblicità ad una casa da vendere.

Forse, nei tempi dell’era digitale, non può bastare soltanto il semplice passaparola.

Per esempio ci sono anche dei siti specializzati che si dedicano alla messa a punto di annunci specifici su internet.

Cerca di sfruttare tutte le forme di pubblicità che ti vengono in mente, perché in questo modo puoi attirare più potenziali clienti ed avere più possibilità di vendere.

Anche i social network per esempio potrebbero rappresentare un modo per far circolare le informazioni riguardo alla vendita.

5. Evidenzia i punti di forza

Ci sono degli elementi che nella tua casa possono rappresentare dei punti di forza.

È sempre bene metterli in evidenza.

Questo discorso vale sia nel caso in cui si tratti di fattori interni all’appartamento stesso, sia quando si tratta di valorizzare l’ambiente esterno, il circondario vicino alla casa.

Per esempio il fatto stesso in cui si trova la casa in termini di posizione, la vicinanza ai servizi, la presenza di aree verdi o l’esposizione al sole.

Possono essere tutti punti a tuo favore.

Cerca di farli sempre presente, naturalmente scegliendo quelli che possono essere più adatti a determinati target di potenziali acquirenti.

6. Non vendere da solo o scegli l’agenzia giusta

Chiediti fin dall’inizio, dal momento in cui vuoi vendere il tuo immobile, come vuoi agire.

Domandati se vuoi vendere la casa da solo oppure se hai intenzione di rivolgerti ad un’agenzia immobiliare.

Nell’uno o nell’altro caso, però, cerca di non sbagliare e di fare sempre la scelta più giusta per sapere come vendere casa evitando errori.

Spesso chi sceglie di fare da solo commette degli sbagli grossolani che riguardano soprattutto la fase della negoziazione del prezzo e il momento della sottoscrizione dell’accordo di vendita.

In fin dei conti non è da trascurare che il proprietario ha anche un certo coinvolgimento emotivo nel realizzare la vendita.

E poi il cliente potrebbe essere anche molto preparato, cercando di approfittare, magari anche con un’offerta al ribasso, se scorge in te la necessità di vendere rapidamente.

Da questo punto di vista potrebbe essere molto utile scegliere l’agente immobiliare giusto.

Se hai dubbi ti spieghiamo come si fa a scegliere l’agenzia immobiliare giusta per te:

Ma anche in questo senso come vendere casa evitando errori, se ti rivolgi ad un agente immobiliare che poi non si rivela la persona giusta?

In fin dei conti non dovresti tenere conto del fatto che un’agenzia immobiliare chiede una provvigione più bassa, ma cerca di scegliere l’agente immobiliare che studia e che si forma di continuo per garantirti le sue competenze.

L’agenzia immobiliare giusta dovrebbe essere quella in cui lavorano professionisti di un certo spessore e che danno informazioni di valore ai clienti.

Potresti anche spendere di più o magari potrebbe succedere che ti venga richiesta una provvigione più alta, però in questo modo ti potresti anche mettere al riparo da eventuali errori che ti porterebbero a fare in modo che il processo di compravendita si riveli davvero un cattivo affare.

7. Leggi la guida per vendere casa

Uno strumento che ti potrà essere molto d’aiuto è la NOSTRA GUIDA per vendere casa.

Noi di Likecasa abbiamo creato una guida dove troverai tutti i passaggi e gli accorgimenti che dovrai adottare per vendere casa bene, velocemente e in serenità.

Anche nel caso in cui decidessi di affidarti ad un’agenzia immobiliare ricordati che informarsi è sempre indispensabile e fondamentale per fare bene.

La NOSTRA GUIDA oltre ad essere dettagliata e completamente gratuita.

Potrai leggerla e consultarla tutte le volte che vorrai: Vendere Casa: LA GUIDA PRATICA che Ti Accompagna nella Vendita della Tua Casa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here