Come Visitare una Casa: 13 Elementi Fondamentali da Non Sottovalutare!

come visitare una casa

Se ti stai chiedendo come visitare una casa sei sulla pagina giusta!

Visitare una casa, e soprattutto sapere come si fa è essenziale per comprare casa senza andare incontro a spiacevoli sorprese.

Quando si sta cercando casa conoscere i punti fondamentali che interessano la visita di sopralluogo è molto importante.

In questa guida noi di Likecasa ti indicheremo esattamente quali sono tutti i fattori principali che non devi perdere di vista quando visiti una casa.

Sei pronto? INIZIAMO!

Elementi da pianificare prima di visitare casa

Quando si cerca casa bisogna avere le idee molto chiare e non affidare nulla al caso. Pertanto bisognerà pianificare alcuni punti.

Pianifica bene il budget

Pianifica un budget. Sapere sin dall’inizio quanto si vuole spendere è fondamentale.

Valuta il budget che puoi e vuoi spendere prendendo in considerazione due opzioni:

  • Budget da impiegare per un appartamento ristrutturato
  • Budget da impegnare per un appartamento da ristrutturare

Scegli la zona o il quartiere

Scegli i quartieri e le zone che sono di tuo interesse.

Fissa un perimetro preciso ed evidenzia le vie e i corsi che preferisci e che meglio vengono incontro alle tue necessità.

Informati sul prezzo al mq

Informati bene sull’andamento del mercato immobiliare: pertanto valuta e cerca il prezzo al mq del quartiere di tuo interesse.

Non stancheremo mai di dire che conoscere il prezzo al mq rispetto allo stato dell’immobile e alla zona in cui si trova è fondamentale.

13 elementi da valutare con attenzione quando si visita una casa

Quando si visita una casa è importante valutare alcuni elementi per evitare brutte sorprese e fare alcune domande fondamentali all’agente immobiliare senza farsi scrupoli o problemi.

Non dimenticare che stai per spendere tanti soldi ed è necessario toglierti tutti i dubbi e soprattutto valutare tutti gli elementi.

Proprio per questo motivo iniziamo subito ad indicarti quali sono i 13 elementi da considerare con attenzione quando si visita una casa.

1. Lo stato dell’immobile

Il primo fattore da considerare è lo stato dell’intero immobile.

Pertanto dallo stato in cui si trova la facciata del palazzo del condominio avrai modo di valutare la necessità o meno di interventi nel breve periodo.

Inoltre guarda con attenzione lo stato in cui si trova l’androne e le scale.

Queste prime basilari osservazioni ti permetteranno di capire se ci saranno dei lavori che potrebbero essere deliberati ed eventualmente aggiungerli al tuo budget di spesa.

2. Lo stato di manutenzione del tetto

Nel caso di un immobile situato in un palazzo d’epoca è sempre bene chiedere l’anno in cui è stato rifatto il tetto.

Rifare il tetto è uno dei lavori più costosi che possono interessare un condominio, saperlo sin dall’inizio è dunque un aspetto fondamentale.

3. Esposizione solare e orientamento dell’immobile

L’esposizione di un appartamento è molto importante.

Molto spesso il confort di una casa dipende proprio dalla sua esposizione alla luce del sole che favorisce l’illuminazione e il riscaldamento.

L’esposizione migliore è a Sud come ti spieghiamo nella nostra guida dettagliata su: Esposizione Migliore Per una Casa: Come Scegliere l’Orientamento Corretto!

Non farti scrupoli dunque e fai domande precise circa l’esposizione solare dell’appartamento.

4. Calcolo dei metri quadrati calpestabili

Gli annunci immobiliari indicano sempre i metri quadrati commerciali di un immobile.

E’ importante comprendere e conoscere le dimensioni reali dell’appartamento o della casa che stai visitando.

Pertanto puoi portare con te un misuratore di distanza laser digitale e prendere alcune misure durante la visita.

Oppure puoi chiedere all’agente di informarti circa i mq calpestabili.

5. Lo stato di conservazione dell’appartamento

Durante la visita di sopralluogo è fondamentale percorrere con lo sguardo le pareti per cercare eventuali crepe che possono essere posizionate anche sul soffitto.

E’ importante comprendere la natura delle lesioni delle pareti.

E’ anche importante verificare che non ci siano scrostamenti, macchie e segni d’acqua.

6. Lo stato degli infissi

Valutare con attenzione lo stato degli infissi è fondamentale. Se gli infissi sono stati rivisti recentemente è comunque importante che si caratterizzino per la presenza del doppio vetro e che non abbiano spifferi.

Il rifacimento degli infissi è senza dubbio una spesa non da poco anche se bisogna in ogni caso considerare alcuni vantaggi importanti ad essi collegati.

Innanzitutto le detrazioni alle quali si ha diritto e inoltre la possibilità di isolare molto bene il proprio appartamento da rumori e proteggerlo dal freddo.

7. La presenza di moquette

Un particolare questo per niente banale!

Nel caso sia presente in una o più stanze la moquette è fondamentale chiedere cosa c’è sotto la moquette.

In alcuni casi vi è il pavimento in altri no.

Naturalmente nel caso in cui il pavimento non ci sia i costi per un eventuale rimozione della moquette con ripristino di un pavimento o palchetto sarebbero più onerosi.

8. Lo stato del bagno o dei bagni

Il bagno molte volte è da rifare!

In ogni caso controllare che non vi siano perdite sui muri soprattutto se il bagno risulta rivisto da poco è fondamentale.

Considera che  rifare il bagno rientra tra le spese di ristrutturazione più costose.

Assicurarsi sulle condizioni degli impianti e dei sanitari è dunque importante.

9. Verifica dell’impianto di riscaldamento e condizionamento

Se stai per visitare una casa già ristrutturata e pronta per essere abitata risulterà fondamentale visitare il corretto funzionamento degli impianti di condizionamento e riscaldamento.

E’ importante chiedere informazioni sull’anno di installazione e acquisto della caldaia, se è stata adeguatamente revisionata e se sono presenti canne fumarie e la conseguente possibilità di poterle utilizzare.

10. Lo stato della cantina o della soffitta

Nel caso in cui l’appartamento che stai visitando abbia una cantina o una soffitta chiedi di poterla vedere.

L’errore di non visitare la cantina o la soffitta chiedendo solo le misure è molto frequente.

In realtà alcune volte le cantine e le soffitte risultano inagibili a causa di infiltrazioni di acqua importanti.

Una cantina o una soffitta possono risultare molto utili e poterle utilizzare è importante.

Chiedi sempre di poter vedere la cantina! Non dimenticarlo!

11. Lo stato burocratico dell’immobile

E’ fondamentale verificare la proprietà e la regolarità dell’appartamento o della casa al Catasto.

Nel caso in cui l’immobile che si vuole comprare sia un eredità è necessario assicurarsi e dunque controllare che siano state pagate le spese di successione.

Se l’immobile dovesse essere una donazione è fondamentale prestare attenzione ad alcuni fattori molto importanti di cui ti abbiamo parlato in maniera dettagliata qui: Donazione Prima Casa e Acquisto Nuovo Immobile: Tutti i Fattori Che Bisogna Conoscere e…

Inoltre prima di firmare qualunque documento è necessario sempre chiedere una copia controfirmata.

12. A quanto ammontano le spese condominiali e di riscaldamento

Chiedere informazioni precise circa l’importo complessivo annuale delle spese condominiali e delle spese di riscaldamento, qualora quest’ultimo sia centralizzato, permette di farsi bene i calcoli e non avere brutte sorprese.

13. Lavori già deliberati

In ultimo ricordati di chiedere se sono stati deliberati dei lavori.

In caso affermativo dovrai approfondire e chiedere l’importo l’importo complessivo deliberato.

In molti casi se i lavori sono stati deliberati prima della vendita dell’immobile il venditore si accolla il costo dei lavori.

Nel caso in cui non fosse così ti converrà sottrarre l’importo dei lavori dal prezzo richiesto per l’acquisto dell’immobile, durante la trattativa immobiliare.

Se la casa o l’appartamento ha il giardino

Sia nel caso di una casa indipendente con giardino, sia nel caso in cui si stai valutando di comprare un appartamento con giardino privato condominiale, è importante raccogliere informazioni sulla manutenzione periodica di cui il giardino ha bisogno e sui relativi costi.

Generalmente la manutenzione del giardino costa, ma affacci su zone verdi e alberate, soprattutto in un contesto cittadino, sono un vero e proprio valore aggiunto.

Se la casa o l’appartamento ha il terrazzo

Se stai pensando di comprare una casa con il terrazzo accertati che sia stato impermeabilizzato.

Le piogge spesso diventano la causa principale di infiltrazioni negli appartamenti con terrazzo che causano danni al proprio appartamento e anche agli appartamento confinanti.

Nel caso in cui il terrazzo non sia stato impermeabilizzato (QUI ti indichiamo i costi per l’impermealizzazione) e vuoi comprare comunque l’immobile puoi trattare sul prezzo con il venditore scalando i costi che ti dovrai accollare per isolare bene le parti esterne dell’immobile.

I nostri consigli

In questa guida ti abbiamo indicato i fattori fondamentali da valutare quando si visita una casa.

Ora hai tutte le informazioni di cui hai bisogno per effettuare un sopralluogo senza sottovalutare nulla.

Vogliamo darti un ultimo consiglio!

Se hai visitato una casa per la quale intendi fare una proposta di acquisito, ti consigliamo di richiedere un appuntamento per una seconda visita e di portare con te un professionista ossia un architetto, che potrà consigliarti o fornirti informazioni preziose sull’immobile che vuoi comprare.

Se non vuoi ricorrere ad un architetto porta con te un amico o una persona di fiducia: quattro occhi sono meglio di due!

Inoltre noi di Likecasa sappiamo molto bene che comprare casa è un’operazione importante, spesso la più costosa della vita!

Non commettere errori è fondamentale!

Per questo motivo abbiamo preparato una GUIDA GRATUITA che ti accompagnerà passo dopo passo nella acquisto della tua casa: Comprare Casa: LA GUIDA COMPLETA!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here