Comprare Casa in Sardegna sul Mare: Migliori Località dove Conviene Acquistare!

comprare casa in sardegna

Comprare casa in Sardegna può essere davvero un ottimo investimento, sia che tu sia alla ricerca di una casa dove passare le vacanze, sia che invece tu sia più interessato alle possibilità di rendita e di investimento in questa splendida isola.

Quando parliamo di Sardegna però parliamo di un isola di enormi dimensioni, che presenta differenze radicali lungo il suo territorio e che tutto può essere considerata tranne che omogenea. Tanti paradisi, uno dopo l’altro, molti dei quali ti saranno magari anche sconosciuti.

Oltre alla differenza geografica, culturale e paesaggistica, parliamo inoltre di differenze di prezzo importanti, con l’isola che ospita sia soluzioni estremamente costose, sia soluzioni più alla buona e indicate per chi non abbia enormi capitali da investire.

Come cominciare a muoverti per comprare la tua casa in Sardegna? Quali sono le località migliori? Dove si può fare un buon affare? Dov’è meglio per le vacanze? E per l’investimento immobiliare?

I nostri esperti risponderanno per te a queste è ad altre domande. Continua a leggere!

Prezzi molto vari per un’isola estremamente eterogenea

Chi non ha grande dimestichezza con la Sardegna potrebbe non sapere che c’è Sardegna e Sardegna, posti da favola destinati al lusso quasi sfrenato e posti altrettanto da favola, che sono però collocati in aree più economiche.

I prezzi risentono di questa varietà che possiamo trovare all’interno dell’isola e presentano una forbice di costi per un’immobile particolarmente ampia.

Si parte da un minimo di 1.300 euro al mq nelle aree meno chic dell’isola per arrivare agli oltre 3.500 euro al mq per chi invece voglia acquistare una proprietà nelle aree più gettonate dell’isola.

A fare la differenza anche la tipologia di immobile.

L’appartamento non è infatti l’unica possibilità che abbiamo e dovremo necessariamente tenere conto anche della scelta offerta nell’area, tra le quali figurano sia casolari e rustici, tipologie abitative che spesso però nascondono necessità di ristrutturazione e di messa in regola anche importanti, e le soluzioni invece indipendenti ma vicine al mare, tipicamente ville.

Portare a casa un casolare per meno di 1.300 euro al mq è possibile, mentre è estremamente difficile trovare abitazioni in soluzione villa singola per prezzi inferiori ai 3.500 euro al mq.

Questo vuol dire che comprare casa in Sardegna può voler dire tutto e non voler dire niente: dovremo tenere conto di due variabili fondamentali:

  • il luogo: non tutte le aree hanno lo stesso prezzo e come sarà più chiaro dal seguito della nostra trattazione, è possibile portare a casa immobili a prezzi molto differenti, non solo provincia per provincia, ma anche all’interno della stessa provincia;
  • la tipologia di immobile: anche a parità di qualità, un casolare e una villa indipendente hanno due prezzi molto diversi, anche per il fatto che le seconde sono molto più ricercate.

Vuoi comprare casa in Sardegna? Tra poco entriamo nel vivo, continua a leggere.

Il nord della Sardegna: Gallura, San Teodoro – dove spendere di più

Il Nord della Sardegna è l’area dell’isola con i livelli di prezzo più alti. Non è d’altronde un mistero che proprio da queste parti abbiano deciso di comprare e di vivere molti degli appartenenti al jet set.

La Sardegna da bere della quale leggiamo sui rotocalchi è spesso questa, anche se questa parte dell’isola ha molto più da offrire che la movida dopo il tramonto.

Costa Smeralda

E’ tra le località più famose di tutta la Sardegna e oltre ad essere una zona molto festaiola e viveur, offre anche una natura difficile da raccontare a parole. Si trova nella parte Nord Orientale della Sardegna e offre un mix pressoché unico in tutto il Mediterraneo, dove si alternano spiagge di sabbia bianca a scogliere mozzafiato.

Quanto si spende da queste parti? Tanto, anche se non è il prezzo più alto della regione. Si parte da 3.000 euro al metro quadro, cifra non inaccessibile in assoluto ma comunque importante, soprattutto se dovessimo paragonarla con quanto richiesto invece da altre aree dell’isola.

Golfo di Arzachena

Di gran lunga l’area più cara per comprare un immobile in Sardegna. I prezzi medi sfiorano i 5.000 euro al mq, data anche l’enorme quantità di ricchissimi che sognano proprio una casa da queste parti.

Per pochi, forse per pochissimi, anche se gli immobili che insistono su questo angolo magico della Sardegna oltre che ad essere ottimi per le vacanze offrono anche rendite da capogiro.

Il golfo di Arzachena è anche la soluzione perfetta per chi voglia comprare casa in Sardegna vicinissimo al mare: per chi può fare un investimento del genere, siamo davanti alla possibilità di avere una casa praticamente a ridosso dell’acqua, anche se, come prevedibile, questo tipo di abitazioni sono estremamente richieste e dunque dai prezzi piuttosto alti.

San Teodoro

Acquisto casa Sardegna: i prezzi di San Teodoro? Te li indichiamo subito!

Un’altra delle possibili alternative per chi vuole acquistare immobili in Sardegna vicinissimi al mare. San Teodoro offre tutto quello che potremmo aspettarci da una località balneare: spiagge super, l’importante Parco Marino, una laguna di dimensioni e qualità incredibili.

San Teodoro è forse la sintesi perfetta tra la località balneare e la natura, bella e selvaggia, che è un po’ il marchio di fabbrica della Sardegna. I prezzi di San Teodoro sono i più bassi dell’area e si può cercare e trovare casa anche per 2.500 euro al mq (a salire).

Se la Gallura è la zona sulla quale avete posato gli occhio, San Teodoro è semplicemente ottima per chi non vuole spendere cifre troppo alte, pur senza rinunciare ad una briciola della qualità che ha reso la Sardegna famosa in tutto il mondo.

Il sud della Sardegna: natura incredibile a prezzi più accessibili

Se sei invece alla ricerca di un luogo che conservi le bellezze tipiche della Sardegna, dove la natura si esprime ancora nella più selvaggia delle sue lingue e magari vuoi spendere qualcosa in meno rispetto a quanto abbiamo preventivato per il nord della Sardegna, dovresti provare a rivolgere le tue attenzioni verso sud.

Sebbene si tratti di un’area della regione che è decisamente meno conosciuta e meno popolare della Sardegna del Nord, anche qui possiamo vivere esperienze incredibili, soprattutto se quello che ci interessa sono sole e mare.

Le spiagge sono praticamente tutte incontaminate e l’opera (spesso pessima) dell’uomo non è ancora arrivata da queste parti ad alterare il perfetto equilibrio naturale.

La Sardegna meridionale non dovrebbe assolutamente considerata come un ripiego, soprattutto se il tuo obiettivo è di massimizzare il prezzo/qualità, che nella parte della regione meno modaiola è sicuramente più interessante per chi si trova alla ricerca del miglior modo per impiegare i propri capitali.

Villasimius

E’ un piccolo comune, che in sardo si chiama Crabonaxa, e che è uno dei più conosciuti in quanto ricchissimo di località turistiche.

Nei suoi paraggi il bellissimo Capo Carbonara, a circa 6 km, il promontorio che è una delle cifre più caratteristiche di tutta la Sardegna, e non è finita qui. Sempre nello stesso comune ci sono anche gli Scogli di Sant’Elmo e lo Scoglio di Santo Stefano, isole assolutamente incredibili dove però trovare un immobile è estremamente difficile.

I prezzi di Villasimius sono relativamente alti, anche se più bassi di quelli delle località che abbiamo presentato fino ad ora: si parte da circa 2.000 euro al metro quadro, con gli immobili di pregio maggiore e soprattutto più vicini al mare che possono facilmente costare anche 3.000 euro al metro quadro.

Carbonia-Iglesias

Una provincia che offre tantissimo, con località come Portoscuso, Buggerru, Gonnesa e San Giovanni Suergiu che sono tra i posti più incantevoli che potrai trovare, in tour virtuale o meno, in Sardegna.

Natura molto selvaggia, per chi è un vero amante del mare e vuole cercare non solo la bellezza naturalistica, ma anche un po’ di tranquillità per sé stesso e per la sua famiglia.

C’è inoltre un vantaggio enorme per chi investire da queste parti: i prezzi partono da 1.500 euro al mq, somma estremamente bassa se paragonata a quelle di cui abbiamo parlato fino ad ora.

Con 150.000 euro, facendo un buon affare, si può acquistare un immobile in Sardegna vicinissimo al mare e anche in buono stato, più che sufficiente per una famiglia di 3-4 persone.

La provincia di Carbonia-Iglesias ha moltissimo da offrire, soprattutto a chi vuole essere investitore oculato e vuole magari sfruttare fino all’ultimo euro il capitale che ha a disposizione.

Pula

Una località assolutamente straordinaria per chi vuole spendere poco e acquistare un immobile che non ha davvero nulla da invidiare rispetto a quelli nelle aree appena presentate.

In località come Santa Margherita si può essere inoltre ragionevolmente vicini al mare pur senza rovinarsi in un acquisto quasi milionario. Pula è tenuta sempre più in considerazione sia da chi ha bisogno di una casa per le vacanze, sia da chi vuole effettivamente investire.

La Sardegna è un’ottima opportunità per chi investe

Comprare casa in Sardegna conviene? Vediamo insieme!

La Sardegna è, non ce ne vogliano le altre regioni, forse l’angolo più bello del nostro già meraviglioso Paese e questo si traduce in opportunità per chi fosse alla ricerca di un buon investimento.

Possiamo far rendere il nostro immobile in Sardegna in diversi modi:

  • si può affittare durante le vacanze, per tutta la stagione – i prezzi che si riescono a applicare sono più bassi, ma non ci sarà bisogno di seguire quella che è la tiritera, per molti fastidiosa, di riempire tutte e 16 le settimane della stagione calda con degli inquilini;
  • si può affittare per periodi più brevi – in questo caso si riesce forse a portare a casa la rendita più alta, anche se ovviamente c’è da tenere conto del fatto che potremmo avere bisogno di applicarci di più per tenere la casa occupata durante tutto il periodo;
  • si può pensare a formule stile AirBNB – si tratta di un ottimo servizio, che permette di trovare con una certa facilità degli inquilini per periodi brevi e che può aiutarci ad affittare la casa che andremo ad acquistare anche per il periodo invernale;
  • possiamo goderci la casa in inverno o estate – e affittarla per il periodo in cui non ci siamo.

Conviene acquistare casa in Sardegna oggi?

Sì. La Sardegna, in modo forse più importante rispetto ad altre zone d’Italia a orte vocazione turistica, è stata colpita dalla crisi del mercato immobiliare e i prezzi ancora non si sono avvicinati a quelli pre-crisi.

Questo vuol dire che per chi ne ha la possibilità è un buon momento per investire, un momento di prezzi ancora bassi e che possono farci acquistare non solo un buon immobile, ma un’ottima rendita per il futuro.

Acquistare casa oggi può, in prospettiva, regalarci anche la possibilità di fare una buona plusvalenza, nel caso in cui in futuro fossimo interessati a vendere.

Siamo di fronte ad una vera e autentica opportunità per chi è alla ricerca di un buon investimento immobiliare. Anche nel caso in cui tu dovessi coprire parte dell’acquisto con un mutuo, i tassi bassi sono un ulteriore invito a pensarci: se stai cercando un buon momento per investire in Sardegna, quel momento è ora.

Comprare casa in Sardegna vicino al mare: un’ottima opportunità!

Quando si compra un immobile per fare in modo che diventi un investimento e dunque frutti bisogna saper scegliere. Comprare casa in Sardegna vicinissimo al mare potrebbe essere la scelta giusta per due motivi:

  1. Avresti una casa che ti permetterebbe di viverti il mare in pieno relax con un paesaggio unico e raro;
  2. Una casa in Sardegna vicinissima al mare ti permetterebbe di richiedere un affitto settimanale o mensile importante.

Comprare casa Sardegna: ti indichiamo uno strumento utile

Se stai pensando di comprare casa ti rubiamo ancora 30 secondi per segnalarti che abbiamo preparato uno strumento molto utile per comprare casa. Una guida completa che potrai scaricare e stampare o leggere online.

Ti basterà seguire tutti i passi che ti indichiamo per acquistare casa correttamente e con serenità: Comprare Casa: LA GUIDA COMPLETA!

Ulteriori risorse utili

Prima di salutarci, ecco qualche altro articolo che potrebbe interessare coloro che stanno pensando di comprare casa.

Buona lettura!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here