Com’è Vivere al Piano Terra? Quali Sono i Pro e i Contro!

vivere al piano terra pro e contro

Quando si è alla ricerca di una casa i dubbi, le domande e spesso le incertezze sono tante.

Capita di vedere una casa e innamorarsene, ma allo stesso tempo ci si  pone tutta una serie di interrogativi perché si vuole evitare di commettere errori di cui poi pentirsene.

Del resto comprare una casa è un’operazione che nella maggior parte dei casi si rivela la più costosa della vita!

Naturalmente il budget che si ha a disposizione o che si vuole impegnare per l’acquisto della casa determina una prima importante scrematura.

Se il budget non è altissimo spesso si progetta di comprare una casa al piano terra che generalmente ha un prezzo di mercato decisamente più basso.

Quando si fa questa scelta è bene stabilire sin da subito quali sono i pro e contro.

Innanzitutto ci teniamo a precisare che quando si parla di piano terra si può intendere sia una casetta indipendente sia un appartamento regolarmente inserito all’interno di un condominio e posizionato al piano terra.

Leggere questa guida ti permetterà di chiarirti le idee e non avere più dubbi!

Sei pronto iniziamo!

Quali sono gli Svantaggi di abitare al piano terra

Ti indichiamo dunque quali sono gli svantaggi che devi avere ben presente se stai pensando di acquistare un appartamento o una casa al piano terra.

Umidità in casa

Le case al piano terra possono essere umide e ciò potrebbe diventare un problema non da poco.

Devi sapere che, in particolare le vecchie costruzioni venivano costruite direttamente sul terreno senza alcun isolamento.

Per questo motivo quando si visita un appartamento o una casa al piano terra bisogna guardare con attenzione le pareti e verificare che non vi siano tracce di umidità.

Controllare anche dietro i mobili è una strategia molto consigliata.

Non limitarti a guardare le pareti, ma toccale per verificare se siano bagnate o meno.

Più difficile da riscaldare

Generalmente riscaldare una casa o un appartamento al piano terra è più difficile.

Questo non significa che sia impossibile.

Infatti l’installazione di termosifoni all’avanguardia con termovalvole e cronotermostati sincronizzati ti permetteranno di riscaldare in ogni caso la tua abitazione.

Naturalmente le spese annuali del riscaldamento potrebbero essere più alte.

Attenzione al tetto

Nel caso di una casetta indipendente al piano terra è consigliato di coibentare il tetto.

Informati dunque bene e cerca di capire se il tetto è stato coibentato o meno.

Coibentare il tetto ti permetterà di tenere il calore in casa nelle stagioni invernali e difendere la tua casa dal caldo durante l’estate.

Attenzione ai furti

Sicuramente un appartamento al piano terra o una casetta la piano terra indipendente risulta più facilmente attaccabile rispetto ad un appartamento che si trovi al piano intermedio o a un piano alto.

E’ uno svantaggio!

Ma oggi non è più un problema!

Vivere al piano terra: sicurezza possibile! Vediamo come!

I sistemi di allarme hanno fatto passi da gigante e la domotica offre soluzioni innovative e all’avanguardia che spesso scoraggiano i furti.

Inoltre le grate rimangono uno strumento molto potente di protezione.

Rumoroso

Questo è uno svantaggio possibile nel caso di un appartamento al piano terra su lato strada. In questo caso l’appartamento potrebbe risultare rumoroso.

Bisogna però specificare che questo svantaggio viene meno e può essere totalmente risolto installando degli infissi di ultima generazione insonorizzati.

Ti ricordiamo che comprare casa in serenità è possibile! Basta leggere la nostra guida dettagliata su: Comprare Casa: LA GUIDA COMPLETA!

I vantaggi di abitare al piano terra

I vantaggi di vivere al piano terra non sono da poco e meritano sicuramente di essere presi in considerazione.

Spese condominiali basse o assenti

Partiamo dall’aspetto economico!

Nel caso di un appartamento al piano terra o di una casetta indipendente le spese condominiali saranno bassissime o addirittura assenti. Un fattore questo da non sottovalutare assolutamente che spesso diventa un vero e proprio vantaggio visto che le spese nei condomini spesso sono abbastanza alte.

Addio a scale e ascensori

Un altro vantaggio dell’appartamento al piano terra è sicuramente quello di non avere a che fare e non dover usare né scale né ascensori. Quindi nel caso di spesa, di un trasloco, nel caso della necessità di una sedia a rotelle, o nel caso si utilizzi il passeggino, sicuramente questo rappresenta un vantaggio non da poco.

Abitare al piano terra con giardino

Spesso si sceglie il piano terra per la possibilità di avere un giardino, uno spazio verde da potersi godere.

Questa soluzione di libertà e relax non è collegabile solo alla casa indipendente in quanto molto spesso gli appartamenti al piano terra di alcuni condomini hanno un affaccio sul giardino condominiale o su un piccolo giardinetto privato.

Questa possibilità regala relax e libertà soprattutto in città e per molti non ha prezzo.

L’appartamento al piano terra è più fresco

L’appartamento inserito in un contesto condominiale che si trova al piano terra è sicuramente fresco e generalmente non necessita dell’utilizzo di aria condizionata nemmeno nelle giornate particolarmente calde.

Uscire al mattino velocemente

Questo è un vantaggio che molti non considerano, ma abitare al piano terra significa poter uscire prima al mattino.

Nel caso di un appartamento infatti, spesso al mattino capita di non riuscire a prendere l’ascensore, o di aspettarlo a  lungo perché occupato da altri condomini e di dover fare le scale perchè si ha fretta.

Chi abita al piano terra non avendo la necessita di utilizzare l’ascensore fa prima e non aspetta.

I nostri consigli

In questo articolo ti abbiamo elencato i pro e i contro di vivere al piano terra.

Noi di Likecasa vogliamo fare una precisazione.

Gli svantaggi che ti abbiamo elencato possono essere eliminati del tutto nel momento in cui si ristruttura totalmente l’appartamento o la casetta al piano terra.

Professionisti del mestiere sapranno proporti materiali e soluzioni che azzereranno completamente ogni tipo di problema.

Pertanto prova a fare due calcoli e mettere a budget anche i costi per un’eventuale ristrutturazione.

Abbiamo selezionato per te:

1 commento

  1. L’assenza di spese condominiali è un fattore da tenere sicuramente di conto, dato che spesso si tratta di una vera e propria tassa (in particolar modo in quei condomini dove la gestione è quasi del tutto lasciata al caso)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here