Quanto Costa Ristrutturare Casa? Prezzi, Preventivi ed Incentivi Fiscali: Guida Completa

Quanto costa ristrutturare casa? 

Spesso ci si trova a dover effettuare la ristrutturazione del proprio appartamento e non si sa mai quale sia l’investimento da eseguire.

Già durante le prime analisi è facile conoscere i prezzi migliori e valutare tutte le soluzioni di un certo livello, per questo motivo è necessario ottenere i costi ufficiali per valutare le scelte da porre in essere.

Se siete giunti per la prima volta sul blog, vi diamo il benvenuto: troverete tanti consigli utili per risparmiare sulle principali spese relative alla casa, alle utenze e agli esborsi quotidiani di denaro per le esigenze più elementari.

In questo articolo in particolare noi di Likecasa.it ti forniremo tutte le informazioni che ti servono riguardo i costi di ristrutturazione.

Continua a Leggere!

Quanto costa ristrutturare casa al mq

Cominciamo con fornirti le indicazioni generali su quanto costa ristrutturare casa da zero!

Ti indichiamo quali sono i parametri generali previsti per il costo di ristrutturazione: mediamente il costo di un lavoro completo, con la messa a norma degli impianti, arriva a costare da un minimo di 500 a un massimo di 4000 euro a metro quadro.

In base ai metri quadrati della casa potrai valutare il costo della ristrutturazione che dovrai prendere in considerazione.

Per quanto riguarda le ristrutturazioni di pregio, ovvero quelle che richiedono rifiniture di una certa qualità, il costo aumenta ben oltre i 2000 euro al mq con una spesa pari a 100 mila euro per 100 metri quadrati.

Va detto che il costo per la ristrutturazione della vostra casa si abbassa sensibilmente se dovete rinnovare solo alcuni aspetti dell’appartamento ed è differente da zona a zona.

Preventivo Ristrutturazione Casa: 2 esempi pratici

Passiamo all’atto pratico e proviamo a dare qualche numero: per effettuare la stima ci siamo avvalsi dei principali comparatori presenti sul web.

Di seguito vi indicheremo i costi da sostenere per la ristrutturazione di una casa al Nord Italia e di una al Sud Italia.

1) Quanto costa ristrutturare una casa al 100 mq al Nord Italia

Iniziamo subito dal Nord Italia, e vediamo quali sono i costi di ristrutturazione medi.

Abbiamo inserito le caratteristiche della nostra casa e tutte le sostituzioni di cui necessitiamo:

  • superficie 100 mq (appartamento al Nord Italia);
  • rifacimento impianto elettrico e impianto di riscaldamento;
  • sostituzione porte e finestre;
  • pavimento parquet (50 mq);
  • pavimento monocottura (32 mq);
  • rifacimento bagni (12 mq);
  • pittura (270 mq).

La stima dei lavori a questo punto, corrisponde a 65 mila euro circa.

2) Quanto costa ristrutturare una casa al 100 mq al Sud Italia

Vediamo ora invece la casa posizionata al Sud Italia, ad essa attribuiremo le stesse identiche caratteristiche dell’appartamento precedente, cioè:

  • superficie 100 mq (appartamento al Sud Italia);
  • rifacimento impianto elettrico e impianto di riscaldamento;
  • sostituzione porte e finestre;
  • pavimento parquet (50 mq);
  • pavimento monocottura (32 mq);
  • rifacimento bagni (12 mq);
  • pittura (270 mq).

I lavori saranno quindi identici!

Una volta inserite queste informazioni, come sempre clicco su start per elaborare il mio preventivo, ed ecco il risultato: la stima dei lavori è di 51 mila euro circa.

prezzi per ristrutturare casa sono quindi generalmente più bassi al Sud Italia.

Ciò non tiene conto di tante variabili locali e tecnico-pratiche.

Se siete in grado di svolgere parte dei lavori o eventualmente di aiutare i professionisti, il prezzo può leggermente scendere.

Ristrutturare casa in economia risparmiando

Risparmiare ancora qualcosa sulla ristrutturazione è possibile ma necessita molto impegna.

Sicuramente si può risparmiare sulla scelta e sull’acquisto dei materiali basterà valutare i prezzi tra vari negozi o acquistare online qualora risultasse particolarmente convenente.

In generale però consigliamo sempre di non esagerare in quanto la qualità della ristrutturazione di una casa è fondamentale per non avere problemi nel breve periodo.

Quindi fai molta attenzione!

Costo Ristrutturazione Casa: Occhio alle Agevolazioni Fiscali

Bisogna tenere in considerazione anche il costo reale di ogni singola ristrutturazione, considerando che grazie alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni si può ottenere fino al 50% a livello di risparmio energetico.

In termini tecnici, si parla di una ristrutturazione con costo reale, quando il valore della spesa è sostenuta al netto degli importi del rimborso IRPEF.

Nel costo reale sono incluse:

Ti consigliamo i seguenti approfondimenti, ti basteranno pochi minuti:

Come valutare i preventivi? 

Ristrutturazione casa costi?

E’ importante valutare più preventivi!

Quando si decide di ristrutturare casa ci si sente come se si stesse per compiere il grande passo!

In effetti la ristrutturazione della casa comporterà senza dubbio un caos, che sarà grande proporzionalmente alla complessità dei lavori che si andranno a compiere.

La prima fase, fondamentale, è quella del progetto.

Dovrete avere le idee ben chiare su cosa volete cambiare e cosa conservare prima di iniziare a rinnovare.

Una volta che avrete deciso esattamente cosa e come ristrutturare, arriva il momento cruciale: la richiesta dei preventivi.

E’ molto importante richiedere preventivi e che questi siano gratuiti e senza impegno, così da lasciarvi liberi di riflettere serenamente sul da farsi, senza pressioni.

Su internet si possono trovare alcuni portali dove è possibile ricevere preventivi per ristrutturare casa dalle ditte della vostra zona: non sarete obbligati in nessun modo ad accettare le offerte e soprattutto questa fase è totalmente gratuita.

Se cominciaste già a spendere dei soldi, infatti, non sareste sicuramente partiti con il piede giusto!

Fino a qualche anno fa l’unica possibilità per avere preventivi era contattare e raggiungere aziende materialmente, dopo aver chiesto a questo o a quell’altro conoscente un consiglio su quale ditta contattare.

Oggi si ha la possibilità di richiedere preventivi online ed è tutto più rapido e comodo. Una volta ricevuto il preventivo, controllate che esso sia chiaro e comprensivo di tutte le informazioni.

Vi sono alcuni dati che proprio non possono mancare:

  • L’elenco dei lavori, tutto ciò che verrà eseguito, nel dettaglio;
  • L’elenco dei materiali, controllate che sia ben definita la qualità;
  • La data di consegna, che dovrà essere rispettata;
  • Eventuali documenti e certificazioni, nel caso in cui fossero necessari.

Una raccomandazione importante, visto che al giorno d’oggi la truffa è sempre dietro l’angolo, è controllare che nel preventivo sia presente la clausola che ogni aumento del prezzo o miglioria deve essere sempre approvata e sottoscritta dalla committenza.

E’ fondamentale per far si che l’azienda non abbia la possibilità di aggiungere costi in più.

Per quanto riguarda la scelta dell’azienda controllate se presenta certificazioni, consultate foto di lavori passati e magari affidatevi alle recensioni di clienti passati, per vedere come si sono comportati in precedenza.

Il sopralluogo sarà ovviamente gratuito e senza impegno.

Conclusioni

Ristrutturare casa è un’operazione molto complessa e faticosa, così come costruirsi un appartamento da capo.

Seguire i lavori toglie tempo ma è fondamentale per far sì che tutto avvenga al meglio.

Il consiglio è quello di cercare di realizzare l’ottimizzazione energetica della casa: via gli spifferi, ok a infissi di buon livello così da non perdere calore.

Potrebbe costarvi qualcosa in più ma, alla lunga, sono spese che si recuperano perchè si abbattono i costi di riscaldamento.

Se vivete in una località di campagna, valutate soluzioni alternative come il termocamino ed il fotovoltaico, così da raggiungere alla lunga una indipendenza energetica almeno parziale.

La ristrutturazione della casa può essere vista, in questo senso, come un vero e proprio investimento per il futuro: piuttosto che mettere i soldi alla banca o alla posta, investiteli sulla vostra abitazione, riducendo le spese di routine nel medio lungo periodo.

Ulteriori risorse utili

Se siete alle prese con un restyling della vostra abitazione, vi rimandiamo ad una serie di letture utili presenti sul blog che potrebbero interessarvi:

Buon proseguimento

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here