Sim per Antifurto, quale scegliere?

0
444
sim antifurto quale scegliere

“Sim per antifurto, come funziona e quale scegliere?” Se lo chiedono in molti e non è un caso!

Nonostante i dati siano molto confortanti e con il passare degli anni i furti nelle abitazioni siano diminuiti, la sicurezza resta uno dei temi sui quali si cercano e si vogliono raccogliere molte informazioni.

In effetti mettere al sicuro la propria casa spesso rasserena gli animi. Inoltre i nuovi sistemi di sicurezza si rivelano altamente tecnologici e innovativi incentivando l’acquisto e la messa in sicurezza della propria abitazione.

Non è un caso dunque che molti utenti ricerchino informazioni riguardo le sim per antifurto, un nuovo modo di concepire e utilizzare l’antifurto della propria casa.

Proprio per questo motivo abbiamo pensato di raccogliere tutta una serie di informazioni che ti posso aiutare a capire meglio come funziona e a cosa serve la sim per l’antifurto e quale scegliere.

Ricordati che per la sicurezza della tua casa è fondamentale scegliere l’antifurto giusto! Per questo motivo ti consigliamo la lettura del seguente articolo:Allarme antifurto: caratteristiche, come funziona, differenze e prezzi

Come funziona la sim antifurto

I combinatori telefonici più diffusi sono i GSM che funzionano attraverso una normale sim card inserita al loro interno. In questo caso si ha a che fare con una “sim per antifurto gsm” o “sim gsm per antifurto”.

La sim per antifurto casa risulta essere molto innovativa in quanto finalmente nel caso di furto è possibile che avvenga un comntatto rivolto a dei cellulari che possano favorire un intervento rapido e repentino.

Naturalmente avvisatore telefonico GSM si attiverà solo se necessario e utilizzerà il credito nella scheda per allarmi o segnalazioni reali per pochi centesimi di euro al mese, se non nulla.

Le sim antifurto più consigliate sono quindi le classiche ricaricabili perchè permettono di spendere al consumo senza attivare nessun tipo di abbonamento.

Naturalmente vista la richiesta delle sim per antifurto gli operatori hanno creato dei piani ad hoc. Vediamo quali sono!

Sim per antifurto: quali sono e quali scegliere

In linea generale tutti i dispositivi moderni accettano quasi tutte le sim card tranne quelle che utilizzano un sistema di comunicazione bastao su UMTS che sepsso si dimostrano incompatibili con i combinatori.

Qualunque sia la sim che viene scelta è opportuno effettuare delle operazioni come:

  • eliminare tutti i servizi non necessari che risultano superflui rispetto all’antifurto
  • eliminare il pin
  • eliminare la segreteria telefonica

Sim per antifurto WIND

Sicuramente Wind è molto competitiva riguardo il prezzo, infatti ad un costo di 24.90 euro per un anno, propone WIND SMART SECURITY, ossia:

  • 500 MB
  • 250 sms
  • 50 minuti
  • Scadenza della SIM prolungata a 24 mesi dall’ultima ricarica
  • Inoltro gratuito degli SMS di servizio verso un numero di telefono preferito (anche di altro operatore)
  • Prezzo annuale fisso e nessun costo nascosto
  • Ricarica Automatica per essere sempre al sicuro
  • Navigazione a 128 Kb/s al termine del traffico dati incluso
  • Blocco delle chiamate verso numeri speciali

Sim per antifurto Vodafone 

Riguardo la Sim Vodafone per antifurto l’offerta Easy Control per 24 euro all’anno invece include:

  • 50 minuti
  • 100 sms
  • 200 MB in 4G
  • Nessuna scadenza per la sim
  • Rete sicura dagli attacchi informatici
  • 1 messaggio gratis ogni due settimane con il credito e il traffico residui che arriva sul tuo cellulare (anche se non sei un cliente vodafone)
  • Validità dell’offerta anche all’estero (Paesi Europei)

Sim per antifurto TIM   

La proposta di TIM riguardo la Sim per antifurto si chiama TIM HOME CONNECT: minuti, MB ed sms per connettere  tutti i sistemi di domotica presenti in casa compreso l’antifurto.

L’offerta ha un costo di 36,00 euro l’anno, ossia 5 euro per l’attivazione e 3 euro al mese.

Nello specifico TIM HOME CONNECT propone:

  • 20 minuti di chiamate
  • 100 MB di Internet
  • 100 sms verso tutti

Sim per antifurto GiffGaff

La scheda GiffGaff è una scheda internazionale che può essere ordinata direttamente dal web o dal sito online cliccando sulla sezione “chiamate internazionali”.

Si tratta di una scheda senza il servizio della rete dati che a seconda delle necessità permetterà la scelta e la visualizzazione delle tariffe in penny.

Nello specifico con GiffGaff si ha a disposizione:

  • Costi molto bassi
  • Nessuna scadenza per la sim
  • Chiamate 3 penny/minuto

E’ importante tener presente che questa tipologia di sim non essendo collegata a nessun operatore si collega all’operatore che ha maggior segnale.

Sim per antifurto di Antifurto365

La Sim di Antifurto365 viene fornita con la centralina GSM ed è possibile attivarla e ricaricarla on line.

La sim di Antifurto365 prevede:

  • Nessun costo fisso di abbonamento
  • Nessuna scadenza
  • Pagamento delle telefonate fatte e ricevute
  • Funzionante con tutti gli operatori
  • 5 euro in omaggio con una prima ricarica di 10 euro
  • Verifica e controllo del servizio sul sito del gestore telefonico

Conclusioni riguardo le sim per antifurto

Come avrai notato il mercato mette a disposizione vari tipi di sim per antifurto, tutte in grado di offrire un servizio impeccabile e che rispecchia le esigenze della maggior parte degli utenti. Il prezzo varia da 24 euro in su e nella maggior parte dei casi è possibile richiedere informazioni sulla sim tramite i vari siti online.

L’introduzione della Sim nei sistemi di antifurto ha rivoluzionato e favorito l’affidabilità tecnologia degli allarmi sfavorendo i furti e rendendo le abitazioni molto più sicure.

Proprio per questo motivo, diventa fondamentale informarsi e scegliere il sistema si antifurto più congeniale e che risolva i punti deboli del proprio appartamento o della propria casa.

Assistiamo dunque ad un cambiamento radicale in cui le case risultano più sicure e il modo di vivere delle persone si rivoluziona.

Approfondimenti utili riguardo la sicurezza della casa:

Puoi scegliere l’articolo che tin interessa maggiormente visitando la nostra pagina totalmente dedicata alla “SICUREZZA E ALLA DOMOTICA”: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here