Inim antifurto: opinioni, prezzi e installazione

575
inim antifurto opinioni

Se vuoi scegliere Inim antifurto, tieni presente che questa azienda propone tanti prodotti che possono rappresentare una soluzione ai tuoi problemi di sicurezza.

Gli antifurto Inim o antifurto Inim sono progettati per rispondere ad ogni specifica esigenza. Vogliamo analizzare alcuni antifurto casa Inim, mettendo l’accento anche sulle centrali antifurto Inim, in modo da verificare quali siano i prodotti di punta sul mercato della sicurezza domestica.

Qualsiasi sia il prodotto scelto, l’installazione dell’antifurto Inim avviene in maniera facile e intuitiva.

A disposizione l’azienda fornisce un manuale installazione antifurto Inim, che può aiutare a rendere ancora più facile la procedura.

Per l’antifurto casa Inim le opinioni che si possono rintracciare in giro per il web sono molto positive.

Le testimonianze basate sull’esperienza diretta di chi ha provato i prodotti Inim sono incentrate soprattutto sulla qualità della sicurezza che essi riescono a garantire.

Molti si chiedono se è meglio un antifurto Inim o Bentel.

In realtà possiamo dire che non esiste una risposta precisa a questa domanda, perché ciascuna azienda propone degli antifurti di qualità, che ogni cliente può scegliere per rispondere alle proprie esigenze.

Centrali Prime

Molto interessante il sistema di centrali Prime, con le quali Inim ha pensato ad una piattaforma innovativa dalle grandi potenzialità.

Viene sfruttata una tecnologia avanzata, per offrire ai clienti tre modelli.

Il sistema Prime trova applicazione soprattutto negli ambienti residenziali, specialmente in quelli che rientrano nella fascia medio-alta.

Inoltre si può applicare a tutti i locali commerciali e industriali che desiderano tenere in considerazione come elemento fondamentale la connettività.

Il sistema Prime infatti è gestito grazie ad una scheda di rete integrata.

Tutto quindi viene fatto via internet e, se abbiamo la connessione ad Inim Cloud, possiamo usufruire di molti servizi aggiuntivi.

Grazie alla gestione web è possibile controllare in remoto tutto l’impianto tramite un’applicazione creata appositamente. Si tratta dell’app Inim Tech Security e dell’applicazione Alien Mobile.

Con le centrali Prime di Inim possiamo gestire moltissimi eventi.

Non si tratta soltanto di allarmi, ma anche di guasti, riconoscimenti di codici, tutto usufruibile attraverso varie modalità, con l’opportunità di attivare segnalazioni di carattere visivo, di carattere acustico o messaggi vocali.

Centrali SmartLiving

La centrale SmartLiving viene proposta in cinque versioni differenti, tutte in un contenitore metallico.

In questo contenitore si può ospitare una batteria da 7 Ah. Per alcuni modelli sono previsti contenitori più grandi per fino a due batterie da 17 Ah.

Con alcuni modelli di questa centrale di sicurezza è possibile arrivare al supporto anche di 100 terminali.

Per SmartLiving Inim utilizza la tecnologia FlexIO. Essa propone soluzioni innovative ed interessanti anche per gli ingressi e le uscite.

L’interfaccia per l’installazione è molto semplice e razionale, il tutto progettato per semplificare la programmazione del dispositivo.

Attraverso il cosiddetto i-bus, le informazioni vengono trasmesse molto velocemente.

Chi vuole può aggiungere l’opzione vocale SmartLogos30M. Si possono associare eventi ed azioni, in modo che il sistema possa riconoscerli automaticamente.

In questo modo in pochi secondi, in corrispondenza di determinati eventi, vengono messe in atto azioni sulle uscite, sull’avvisatore locale o sull’avvisatore digitale.

L’intero sistema può essere visto come ibrido, perché permette installazioni cablate o di antifurto senza fili Inim.

Il prezzo dell’antifurto Inim in questione si attesta intorno ai 500 euro, con costi variabili a seconda del modello scelto.

Rilevatori cablati da interno Inim

Inim propone la serie di rilevatori Xline, che utilizzano le migliori tecnologie a disposizione per rilevare i movimenti.

Sono ideali per l’uso professionale, dedicati agli ambienti interni. Sfruttano un sistema di analisi digitale dei segnali, per essere molto sensibili ai movimenti che possono indicare eventuali intrusioni.

Tuttavia sono stati progettati in maniera molto precisa, per evitare i falsi allarmi.

Analizzano digitalmente i segnali rilevati e poi applicano una tecnica di amplificazione di filtraggio, per essere molto affidabili.

Da non trascurare il design molto bello dal punto di vista estetico e dalle linee essenziali, che rende possibile adattare questi rilevatori cablati a spazi commerciali o ad ambienti residenziali.

I prezzi dei sensori cablati Inim antifurto vanno da circa 20 a 130 euro.

Rilevatori via radio

Inim propone anche dei rilevatori via radio. Si tratta del sistema Air2. Questi prodotti sfruttano un sistema bidirezionale, perché tutti i dispositivi riescono a trasmettere, ma sono anche in grado di riconoscere e gestire un messaggio che viene inviato.

Il sistema Air2 mette in atto funzioni avanzate per la diagnostica di sistema e in questo modo è possibile utilizzare questi rilevatori anche per proteggere luoghi istituzionali, come musei, luoghi di culto e aree isolate, mettendo in atto tempi di installazione davvero rapidi.

I rilevatori della linea Air2 costano in media dai 130 ai 370 euro.

Sirena per interno Smarty

Molto interessante, fra i prodotti di Inim, anche la sirena per interno Smarty, che garantisce prestazioni eccellenti.

È dotata di un segnalatore acustico e di un segnalatore luminoso a LED. Presenta un’ottima efficienza sonora e luminosa, in modo da assicurare consumi ridotti.

Smarty si basa su una tecnologia italiana e anche le sue caratteristiche di design sono pensate da professionisti italiani per garantirne la qualità.

Smarty è protetta contro l’apertura e il suono della sirena si può regolare o si può eliminare del tutto, mantenendo comunque attivo il segnalatore di carattere luminoso.

Il prezzo è di circa 30 euro.

Sirene per esterno cablate e via radio

Possiamo scegliere, oltre alle sirene per interno, anche quelle per ambienti esterni. Ci sono quelle cablate, per disporre di un sistema antintrusione davvero efficace.

Queste sirene sono state progettate per essere installate e programmate in maniera molto semplice, utilizzando la centrale di sicurezza.

I clienti possono scegliere tra le sirene cablate della serie Iry e le sirene della serie NRB100.

Per quanto riguarda le sirene per esterno via radio, possiamo segnalare quelle che appartengono alla serie Air2-Hedera.

Propongono un sistema radio eccellente che lavora in maniera bidirezionale.

Con Inim scegliere i prodotti senza fili non significa abbassare il livello di prestazione, ma vuol dire scegliere soluzioni non invasive e tempi di installazione ridotti per proteggere gli edifici.

Il prezzo delle sirene per esterno via radio Air2-Hedera si aggira intorno ai 250 euro. Anche questa quindi è un’ottima soluzione per chi è alla ricerca di un rapporto conveniente qualità-prezzo.

Sugli antifurti trovi ancora:

Oppure scegli l’articolo che ti interessa di più visitando la nostra pagina totalmente dedicata alla SICUREZZA E ALLA DOMOTICA: CLICCA QUI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here