Come Arredare un Monolocale: Soluzioni e Idee per Arredare un Mini Appartamento!

come arredare un monolocale di 40 mq e come arredare un monolocale di 25 mq

Come arredare un monolocale?

Sicuramente per procedere in questa operazione devi avere le idee molto chiare, infatti devi fare in modo che in pochi metri entri tutto quello che corrisponde alle tue esigenze.

Si tratta di uno spazio piccolo, ma che comunque non deve rinunciare alla funzionalità e allo stesso tempo l’arredo di un mini appartamento deve obbedire a dei criteri estetici che non sono affatto da sottovalutare.

Infatti proprio a questo proposito puoi inserire all’interno del tuo piccolo appartamento anche degli oggetti particolarmente sfiziosi, che esprimono la tua personalità.

È importante procedere non soltanto obbedendo ad un criterio funzionale, ma anche con un certo stile.

D’altronde esistono diverse soluzioni a questo proposito, per sapere come arredare un monolocale.

I piccoli appartamenti possono essere di diversa conformazione e in alcuni casi si possono sfruttare anche le grandi altezze per ricavare per esempio lo spazio per un soppalco.

Abbiamo deciso di mettere a punto una guida per darti tante idee, per sapere come arredare un monolocale.

Iniziamo subito con le nostre proposte!

Come arredare un monolocale di 40 mq

Se vuoi sapere come arredare un monolocale di 40 mq, ti suggeriamo qualche proposta interessante.

È logico che è sempre difficile riempire i piccoli spazi con i giusti arredi e con gli adeguati complementi.

Però basta fare un po’ di attenzione e tutto diventa estremamente facile.

È possibile creare con gli accorgimenti più giusti uno spazio super accogliente.

Innanzitutto vediamo come dividere la zona giorno dalla zona notte.

Per quanto riguarda la cucina ti conviene sceglierne una non troppo grande ma nemmeno troppo piccola, perché comunque devi avere lo spazio per muoverti e per svolgere le operazioni di preparazione del cibo.

Per esempio puoi scegliere una cucina con la penisola, in modo da avere a disposizione anche un tavolo per eventuali ospiti.

Ci sono anche tavoli a scomparsa o tavoli pieghevoli.

Sulla parete opposta puoi posizionare un divano, con di fronte la TV a muro.

Su un’altra parete puoi posizionare il letto e magari renderlo indipendente da tutto il resto attraverso l’uso di un separé.

come arredare un monolocale di 40 mq: arredare un mini appartamento
Img tratta dal sito di IKEA

Come arredare un monolocale di 25 mq

Ecco invece altre idee da considerare se vuoi sapere come arredare un monolocale di 25 mq.

In questo caso abbiamo a che fare con uno spazio ancora più piccolo.

Comunque questo non vuol dire rinunciare a ciò che ti piace, infatti puoi ottenere spazio anche per una libreria o per un armadio di dimensioni piccole.

Puoi ottimizzare gli spazi, adottando un letto a scomparsa.

Altri elementi utili per arredare un appartamento così piccolo potrebbero essere una consolle allungabile con apertura a libro.

La puoi usare sia come una scrivania che per consumare i pasti quando sei da solo.

Meglio scegliere una consolle allungabile, per disporre di un tavolo più grande in caso di necessità.

Un’opzione molto utile generalmente è il letto a soppalco, sicuramente un’opzione da valutare. Un’idea arriva direttamente da Ikea e te la mostriamo nell’immagine di seguito.

come arredare un monolocale da 25 mq con soppalco
Img tratta dal sito IKEA

Come arredare un monolocale con soppalco

Adesso ti sveliamo come arredare un monolocale con soppalco.

Si tratta di un ambiente da considerare come unico, però in realtà lo spazio al di sopra può rappresentare comunque un ambiente a se stante.

In un monolocale con soppalco, nella parte inferiore, puoi inserire la cucina, un piccolo divano e un tavolino.

Volendo, a seconda delle dimensioni del tuo appartamento, puoi inserire anche un mobile da salotto.

Nella parte superiore ci si dedica a tutto ciò che serve per la zona notte, quindi il letto.

L’essenziale è comunque adottare uno stile minimal e non riempire la casa con troppi complementi se il soffitto non è particolarmente alto.

Se il tetto è invece particolarmente alto, puoi decorarlo con lampadari di design e accessori a muro, per rendere ancora più confortevole l’atmosfera.

Per separare i vari ambienti e ottenere qualche spazio in più, puoi utilizzare un paravento di design o una libreria, per esempio per ottenere anche nella parte superiore del soppalco un’area relax.

Una certa attenzione è da riservare alla scala, che puoi decorare o colorare secondo lo stile caratteristico di tutto il monolocale.

Come arredare un monolocale con Ikea

Ikea mette a disposizione tanti mobili interessanti che possono valorizzare veramente gli spazi più piccoli e renderli con un perfetto stile.

Ti suggeriamo alcuni mobili che puoi utilizzare in questo senso.

Ad esempio per nascondere l’angolo ufficio nel soggiorno si può utilizzare il mobile Svalnäs.

Si tratta di una combinazione di ante, cassetti, mensole e piano scrivania a scomparsa.

Molto utili per ottimizzare lo spazio sono anche le mensole Ekby Järpen ed Ekby Valter.

In questo caso si sfrutta lo spazio in verticale con mensole a staffe a tutta parete, per far sembrare la stanza più spaziosa e ordinata.

ARREDARE MINI APPARTAMENTO MOBILE Svalnäs
Img tratta dal sito di Ikea

Se hai bisogno di un mobile per contenere oggetti, senza trascurare contemporaneamente il design, puoi scegliere il tavolino-contenitore Kvistbro, adatto a contenere riviste, plaid o gli oggetti che usi per i tuoi hobby preferiti.

Per fare ordine in casa usa il porta accessori pensile Knallbåge, un complemento d’arredo che puoi appendere al muro oppure sull’anta dell’armadio o su un bracciale del divano, organizzandolo in maniera funzionale per contenere oggetti molto differenti.

Per l’angolo cucina ti suggeriamo, invece, la mini cucina Sunnersta.

Ti segnaliamo la nostra GUIDA completamente dedicata alle CUCINE A SCOMPARSA: Cucina a Scomparsa Ikea, Mondo Convenienza, e Soluzioni Possibili per Nascondere la Cucina!

Include alcuni elementi come il lavello e il miscelatore e poi un piano cottura, oltre che un mini frigorifero. È molto facile da trasportare.

Molte idee per il monolocale le puoi trovare sul sito di IKEA: PRECISAMENTE QUI!

Come arredare un monolocale: idee

Spesso a qualcuno può interessare come arredare un monolocale, anche per sapere quale sarà il risultato e per comprendere come ristrutturare un monolocale con tante idee funzionali e tipiche per ottimizzare lo spazio.

Allora in questo caso vogliamo darti qualche suggerimento in più.

Ti suggeriamo di prestare molta attenzione alle proporzioni dei mobili.

Dovresti scegliere degli arredi piccoli, ma che allo stesso tempo si rivelino capienti.

È molto importante che siano proporzionali alla grandezza del tuo monolocale.

Gioca con la luce, perché l’illuminazione può veramente rappresentare un elemento fondamentale per rendere più grandi gli spazi piccoli.

Oltre alla luce naturale, puoi sfruttare le infinite possibilità delle lampade.

Inoltre sempre da questo punto di vista è molto importante la scelta accurata dei colori per le pareti.

Non adottare colori scuri o troppo vivaci, perché tendono a far apparire ancora più piccoli gli ambienti.

Scegli invece colori pastello o con tonalità chiare, per un effetto più ampio.

Per quanto riguarda la scelta dei mobili nel dettaglio, valuta la possibilità di inserire nel tuo monolocale dei mobili sospesi, che rappresentano sicuramente uno spazio in più e sono più adatti anche a consentirti di muoverti più facilmente nello svolgimento delle pulizie quotidiane.

Decora il tuo ambiente con vetri e specchi, che rendono l’ambiente più luminoso e lo fanno apparire più grande.

ABBIAMO SELEZIONATO PER TE:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here