Arredare cucina piccolissima: idee e soluzioni per non rinunciare alla bellezza e alla funzionalità in spazi ridotti.

1
469
arredare cucina piccolissima

È sconfortante ammirare imponenti cucine attraverso le vetrine di negozi d’arredamento o su riviste patinate specializzate, desiderarle, immaginarle in casa nostra per poi accorgerci tristemente che non potremo averle mai e poi mai…

La cucina di casa nostra è troppo piccola per ospitare arredi oversize, isole vastissime, elettrodomestici ingombranti e frigoriferi multiporta!

Eppure avere spazi più contenuti non significa necessariamente rinunciare ai comfort e a un ambiente piacevole e curato.

La bellezza non è una caratteristica destinata esclusivamente alle cucine grandi di case altrettanto grandi, ma può abitare anche nella piccolissima cucina di casa tua. L’essenziale è fare le scelte giuste, trovare le soluzioni adeguate e la nostra cucina piccola si trasformerà in una bellissima cucina piccola.

E noi te lo dimostreremo con tante idee, consigli e soluzioni che potranno permetterti di rivoluzionare il tuo piccolo angolo cucina, arredandolo con saggezza e tanta creatività.

Cucine piccole: consigli utili su come arredarle

 Arredare una cucina piccola all’inizio può sembrare molto avvilente, ma in realtà con delle scelte oculate può diventare persino divertente e il risultato finale può essere persino più soddisfacente, basta solo capire come agire, soddisfando il gusto e le esigenze.

È molto utile, per ottenere i risultati sperati, che l’arredo cucina piccola abbia come presupposto principale l’integrazione che si deve concretizzare in integrazione di funzioni differenti, soluzioni di continuità e sfruttamento di ogni singolo millimetro.

Solo in questo modo la cucina non sarà per te un luogo di rinunce, ma al contrario può trasformarsi in un luogo di desideri realizzati.

Cucina piccola moderna: soluzioni funzionali per uno stile moderno

 Uno degli elementi che più contraddistingue una cucina arredata in stile moderno è la presenza della soluzione a isola e penisola.

Quando pensiamo a una cucina di dimensioni ridotte una delle prime rinunce che ci viene in mente è proprio questa: siamo fermamente convinti che non potremo mai interpretare la nostra concezione di cucina piccola moderna adottando l’isola e la penisola.

Ma ci sbagliamo di grosso! Posizionando un piano colazione – rappresentato proprio da un’isola o da una penisola a nostra scelta – a corredo di una piccola cucina si può disporre di un piano d’appoggio ulteriore da utilizzare come piano lavoro supplementare oppure come piano d’appoggio per pranzi veloci.

Lo stile moderno, nelle sue varianti più vivaci, pop e irriverenti si sposa felicemente con una tipologia di cucina piccola moderna che può diventare molto originale e creativa: la cucina a scomparsa.

Se lo spazio adibito alla cucina è davvero minuscolo questa soluzione è in grado di donare carattere all’ambiente senza rinunciare alla funzionalità.

All’interno di un discreto armadio a parete con sistema ad ante a ribalta e scorrevoli può celarsi questa divertente soluzione che, con vivaci superfici monocolore, può creare un gradito effetto sorpresa dal gusto contemporaneo, molto adatto a case abitate da giovani.

I contrasti delle cucine minimali si prestano a dare carattere e ad accentuare la profondità della prospettiva in cucine piccole dallo stile moderno.

Giustapporre superfici bianche a superfici nere oppure eleganti superfici grigie che si alternano al bianco può allargare gli spazi facendo emergere i volumi e rendendo la piccola cucina molto più spaziosa.

arredare cucina piccolissima

In una cucina moderna piccola è divertente introdurre graziosi motivi grafici su carte da parati per rivestire le pareti; sono in grado di donare un tocco di originalità all’arredamento in stile moderno e focalizzano l’attenzione su un unico dettaglio, distogliendo l’attenzione dalle dimensioni ridotte della cucina. Inoltre, l’effetto creato dall’accostamento di trame e colori differenti che affolla il parato dilata la percezione dello spazio.

Il colore che contraddistingue le cucine moderne può essere uno dei più fedeli alleati per valorizzare uno spazio piccolo. Le pareti e le ante dei mobili di una cucina moderna piccola possono essere verniciate dello stesso colore. In questo modo, la luce viene riflessa non consentendo più di capire dove comincia l’arredo e dove finisce lo spazio.

Cucina piccola classica: idee e soluzioni in linea con lo stile classico

 La cucina in stile classico è contraddistinta da una cospicua presenza di mobili ad ante, il cui materiale privilegiato è di solito il legno in tutte le sue varianti di colore, da adeguare ai nostri gusti e alla nostra personale interpretazione dello stile classico. Proprio una delle prerogative principali di una cucina realizzata in spazi ridotti può enfatizzare questo aspetto della cucina in stile classico.

cucina piccola

La necessità di sfruttare ogni singolo centimetro dell’ambiente che abbiamo a disposizione, ci permette di creare abbondanza di mobili contenitori all’interno di nicchie o sfruttando l’altezza della parete.

La soluzione ideale è optare per arredi su misura o cucine in muratura (di solito assimilate proprio allo stile classico) che permettono sia di sfruttare al meglio spazi irregolari, sia di personalizzare al massimo e scegliere materiali e rivestimenti adatti allo stile d’arredamento classico che vogliamo dare alla nostra piccola cucina.

In caso di cucina ridotta scegliere cucine modulari o cucine industriali proposte dal mercato può farci rinunciare a spazi che possono rivelarsi preziosi, come quelli tra il soffitto e l’altezza dei mobili che spesso rimangono ingiustamente inutilizzati.

Un altro complemento d’arredo capace di rivelarsi molto utile per usufruire degli spazi piccoli e in linea con l’arredamento classico può essere la presenza –  nell’arredamento della cucina piccola classica – di una ribaltina, magari con piano in marmo e struttura in legno: un esempio efficace di come funzionalità e creatività sanno coniugarsi per dare vita a un piano lavoro da estrarre solo quando c’è bisogno e che, all’occorrenza, può essere nascosto per recuperare spazio.

La ribaltina è utile anche come piano colazione o piano per consumare da soli pasti veloci, oppure ancora come consolle capace di aprirsi in comodi tavoli quando abbiamo ospiti a cena, iniziativa che la cucina piccola non deve affatto ostacolare.

Un’altra soluzione molto originale, dal sapore classico che ci permetterebbe di risparmiare spazio e di dare nuova vita e funzioni differenti ad arredi caduti in disuso è ricavare una cucina all’interno di un mobile classico che si vuole riutilizzare.

Non finisce qui! Puoi trovare altre idee sulla cucina! Scegli ciò che ti interessa di più:

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here