Valutazione di un Appartamento Senza Ascensore

comprare appartamento senza ascensore

L’ascensore è un elemento molto importante sia per l’acquisto (la sua presenza o meno cambia il valore e dunque il prezzo dell’immobile) e rende spesso la vendita più facile il cui prezzo sarà naturalmente più alto.

Prima di acquistare un appartamento senza ascensore bisogna valutare diversi elementi e informarsi bene.

Infatti il prezzo di vendita come ti abbiamo già accennato, varia notevolmente in base alla presenza o meno dell’ascensore.

In questo articolo ti spiegheremo l’importanza dell’ascensore in un condominio e quanto cambia il valore dell’appartamento in base al piano in cui si trova.

Sei pronto iniziamo!

I vantaggi indiscussi di un ascensore

I PRO di un ascensore in un condominio non sono pochi e non sono per niente banali.

L’ascensore non permette solo di arrivare al piano senza fare le scale, ma diventa un valido e prezioso aiuto nei seguenti casi:

  • Quando si hanno bambini (l’ascensore permette di portare al piano il passeggino senza fare alcuno sforzo)
  • Quando si fa la spesa
  • Quando si fa un trasloco
  • In presenza di una disabilità

Insomma l’ascensore rappresenta una comodità a cui difficilmente si riesce a fare a meno. Per questo motivo un appartamento senza ascensore può comportare non pochi disagi.

Valore di un appartamento senza ascensore: vediamo qual è?

E’ molto interessante mettere in evidenza come varia il valore di un appartamento in base al piano in cui si trova.

La valutazione di un appartamento senza ascensore è pertanto molto importante e non deve essere assolutamente sottovalutata.

Pertanto nella tabella qui di seguito ti proponiamo un confronto tra un appartamento con ascensore e un appartamento senza ascensore.

VALORE APPARTAMENTO IN BASE AL PIANO

PIANO CON ASCENSORE SENZA ASCENSORE
PIANO TERRA -10 % -10 %
PRIMO PIANO -10 % -10%
PIANO SECONDO -3% -15%
PIANO TERZO 0 -20%
PIANI SUPERIORI +5% -30%
ULTIMO PIANO +10% -30
ATTICO +20% -20%

 

Dalla tabella emerge che, in particolare dal terzo piano in poi la presenza dell’ascensore incide notevolmente sul valore di un immobile.

Tuttavia bisogna mettere in evidenza che nell’ultimo periodo non sono pochi coloro che optano per l’acquisto di un appartamento senza ascensore.

Sicuramente il prezzo di vendita risulta nettamente inferiore e quindi maggiormente accessibile.

E’ allo stesso tempo importante fare alcune valutazioni nel momento in cui si compra casa senza ascensore.

Vediamo bene quali sono!

La possibilità di installare un ascensore esterno

Quando si vuole comprare un appartamento senza ascensore bisogna valutare sin da subito se c’è la possibilità di installare un ascensore esterno al condominio.

Le opzioni possibili sono due:

  • qualora la realizzazione e installazione dell’ascensore venisse deliberata in assemblea condominiale tutti i condomini dovranno contribuire alle spese di acquisto e installazione.
  • in caso di uso esclusivo, o nel caso in cui uno o più condomini acconsentano all’installazione dell’ascensore dovranno in ogni caso farsi carico di tutte le spese per la messa in opera e delle conseguenti spese di gestione (la spesa potrebbe essere molto onerosa).

In entrambi i casi, come previsto dall’articolo 1136 del Codice Civile,  l’assemblea condominiale dovrà deliberare la possibilità di installare l’ascensore.

Esistono alcuni requisiti minimi che dovrà soddisfare l’ascensore soprattutto nel caso in cui venga installato in un palazzo d’epoca:

  • l’ascensore dovrà avere porte automatiche e scorrevoli
  • deve esserci un pianerottolo di riposo le cui dimensioni minime dovranno essere di 1.40 m x 1.40 m
  • le dimensioni minime dell’ascensore esterno dovranno essere di 1.20 m per 0.80 m

Un’altra valutazione che dovrai fare e per la quale dovrai informarti è se c’è la reale volontà da parte del condominio di installare un ascensore.

Spesso non si raggiungono i millesimi richiesti per approvare l’installazione di un ascensore.

Inoltre i condomini dove generalmente non si riesce ad installare un ascensore sono quelli che possiedono pochi appartamenti.

In questo caso l’installazione dell’ascensore diventa una spesa onerosa e alcuni condomini non possono o non se la sentono di affrontarla.

TUTTE LE INFO SUI COSTI DELL’ASCENSORE ESTERNO LE TROVI QUI: Quanto Costa un Ascensore Interno ed Esterno: Prezzi e Ripartizioni Condominiali

Consigli se vuoi comprare un primo o secondo piano senza ascensore

Quando si sta pensando di comprare un primo o secondo piano senza ascensore occorre fare delle precisazioni molto importanti.

Innanzitutto, come emerge dalla tabella che abbiamo riportato in precedenza, la presenza dell’ascensore sul valore del primo o secondo piano incide molto poco.

E’ importante però fare delle valutazioni di lungo periodo.

Se stai comprando la casa per la vita dovrai mettere in conto che con il passare del tempo potrebbe pesarti notevolmente la mancanza dell’ascensore.

In effetti portare pesi a piedi o avere dei problemi fisici (slogatura di un piede ecc ecc) sono delle variabili da considerare e non perdere di vista.

Abbiamo selezionato per te:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here