Cucine IKEA: Opinioni e Prezzi del Catalogo 2019

1
1115

Dovete cambiare cucina e, non volendo spendere eccessivamente, state cercando informazioni sulle cucine Ikea? Opinioni, prezzi, modelli in catalogo… In questo articolo vogliamo esaminare l’offerta della nota azienda svedese di arredamento, fra le più grandi e importanti del mondo.

Ikea si è fatta un nome importante e famoso perché ha cercato e trovato il compromesso fra la qualità e il prezzo: i suoi prodotti sono esteticamente piacevoli, di design, moderni e freschi e anche pratici, ma mantengono comunque un prezzo accessibile alla maggior parte dei clienti.

Non solo, Ikea ha anche una spiccata sensibilità ambientale e verso problemi ecologici e umanitari.

Ikea è diventato sinonimo di qualità low cost: i suoi cataloghi contengono una vastissima gamma di soluzioni di arredo economico e funzionale.

Immagine tratta dal sito ufficiale
Immagine tratta dal sito ufficiale

In questo articolo ci concentreremo soprattutto sull’offerta delle cucine Ikea guardando opinioni, fasce di prezzo, materiali utilizzati, accessori e tutto quello che può essere utile per comprendere l’offerta delle cucine Ikea.

Possiamo esordire dicendo che Ikea non è, come alcuni ritengono, sinonimo di scarsa qualità.

Infatti i prodotti di questa azienda vengono regolarmente testati a norma di legge per poter sopportare l’usura quotidiana.

Il prezzo basso è il risultato di un’accurata ricerca di compromesso fra funzionalità, qualità ed estetica, che si risolve in una scelta comunque di qualità.

Caratteristiche delle cucine

Ogni cucina Ikea, come abbiamo detto, viene regolarmente testata per poter soddisfare i minimi standard qualitativi.

In particolare dovendo durare anni i ripiani delle cucine Ikea vengono sottoposti a resistenza di 1 kg a decisero quadrato. Il pensile viene sottoposto a un test di carico, di una settimana, di 43,6 kg di peso.

I piani in vetro, invece, se larghi 80 cm vengono testati appoggiandovi per una settimana 13 kg di peso.

Gli stessi test vengono ripetuti per i cassetti, per i cestelli, i frontali e per le ante, per assicurarsi che tutto nella cucina soddisfi standard di qualità e di sicurezza.

Anche lavelli e miscelatori devo essere controllati per testare lo smaltimento dell’acqua e la resistenza rispetto a prodotti e agenti corrosivi.

Fatto quindi il punto circa la qualità delle cucine Ikea, vediamo qual è la garanzia per questi prodotti.

Ikea offre 25 anni di garanzia su difetti di materiali e di fabbricazione delle cucine Faktum e Varde.

Offre invece 10 anni di garanzia sui miscelatori di cucina, tranne il modello Lagan, e 5 anni per gli elettrodomestici Ikea, tranne Lagan (che ha garanzia di 2 anni).

ikea
Immagine tratta dal sito ufficiale

La garanzia copre solamente i danni da fabbricazione e solo se i prodotti sono stati mantenuti in luogo idoneo e per l’utilizzo idoneo.

Le cucine Ikea, nonostante siano prodotti svedesi, contengono anche elementi di design e di prodotti italiani: basti pensare che l’Italia è il terzo fornitore Ikea nel mondo.

Cosa distingue le Cucine Ikea dalle altre cucine

Le cucine Ikea oltre a non essere costose e a caratterizzarsi per design sempre fresco e alla moda godono di alcune caratteristiche non sempre facili da trovare sul mercato.

Oltre ad essere componibili, si possono trovare cucine ikea piccole, cucine su misura ikea, cucine con isola ikea e cucine a basso costo ikea.

In sostanza se devi arredare una cucina molto piccola o la pianta della tua cucina non è regolare le cucine componibili Ikea sono in grado di soddisfare le tue esigenze e le tue necessità.

I Prezzi

Come abbiamo accennato, Ikea è un’azienda che offre qualità a prezzi accettabili. Ovviamente i prezzi delle cucine variano a seconda del modello scelto, del grado di personalizzazione, dei materiali con i quali è costruito.

Tuttavia in generale le cucine Ikea mantengono sempre un ottimo rapporto qualità prezzo, e possono tranquillamente essere definite cucine low cost: l’ideale per chi cerchi prodotti buoni a prezzi bassi.

I prezzi per le cucine possono andare da quello mini di Sunnersta (mini cucina da 135 euro) a quelle che costano diverse migliaia di euro. In ogni caso, troverete i prezzi sorprendentemente bassi per la qualità.

Cucine Ikea
Immagine tratta dalla pagina ufficiale

Cucine Ikea: opinioni dei clienti

Ikea offre una gamma sorprendentemente ampia di cucine, davvero per tutte le tasche e per tutte le esigenze. Più moderne o più classiche, piccole e grandi, con isola e penisola o senza.

Partiamo dalla cucina Ikea (e non solo) low cost in assoluto. Parliamo di Sunnersta, questo il nome della mini cucina, non cucina nel senso tradizionale del termine.

Si tratta di una cucina Ikea modulare tratta dal catalogo 2018: componibile ma soprattutto piccola, è pensata per chi vive in un monolocale e per chi non abbia spazio, ma anche per chi deve muoversi e cambiare casa spesso e deve portare la cucina con sé.

Sunnersta è piccola, compatta, soprattutto low cost: circa 140 euro per avere tutto, il lavabo con allacci, ripiano di lavoro, zone dove appendere gli accessori, un vano per mini frigo sottostante.

Manca solo il forno, ma con un forno a microonde si può risolvere il problema.

Sunnersta è sicuramente una cucina limite, ideale solamente per un single che vive da solo e si sposta facilmente, ma rende l’idea delle molteplici soluzioni che Ikea sa dare a chi cerca una cucina estremamente funzionale a un prezzo mini.

Catalogo Ikea cucine

Ikea, nel suo catalogo 2019, propone una vasta serie di cucine che sposano il design con la bellezza del legno, del ferro, dell’alluminio e del vetro, rendendo ancora una volta la cucina una vera zona da vivere della casa.

L’obbiettivo di Ikea è di unire la zona living e quella della cucina in un unicum.

Metod/Kallarp è una cucina componibile estremamente pratica, compatta, ordinata. L’ordine è indispensabile in cucina e sei non puoi farne a meno, questa cucina fa per te.

Compatta, grande 10 metri quadrati, estremamente funzionale, piani di lavoro organizzati per massima efficienza. Metod/Kallarp è anche una cucina estremamente economica.

Si può scegliere nella variante senza elettrodomestici, a 2.400 euro circa, o versione con cinque elettrodomestici inclusi, al prezzo di 3.800 euro circa. Un prezzo mini ma è davvero tutto compreso, illuminazione a parte.

Una cucina di design, a un prezzo così sorprendente: ecco il vero vantaggio di Ikea.

Se sognate una cucina in legno scuro, estremamente elegante, compatta e di design, ma anche femminile, Metod/Tingsryd allora è l’opzione perfetta per voi. La texture di legno a vista si sposa con lo sfondo opaco della cucina.

Massima creatività e massima compatibilità, questa cucina è estremamente personalizzabile e inspira l’immaginazione.

Il prezzo è in linea con i costi Ikea: 1.600 euro circa senza elettrodomestici, cucina con sei elettrodomestici a soli circa 3.300 euro.

Metod/Torhamn è la cucina per i più nostalgici, coloro ai quali piace ancora sognare con una cucina in legno naturale. Un prodotto che riflette appieno lo stile svedese e che vi farà innamorare.

Il prezzo della cucina componibile, grande 14 metri quadrati, è di 2.400 euro senza elettrodomestici. Per la cucina con 4 elettrodomestici inclusi il prezzo totale è solo 5.000 euro. Ancora una volta, il prezzo si dimostra uno dei maggiori punti di forza di Ikea cucine.

Sognate una cucina extra economica ma davvero bella da vedere, compatta (solo 10 metri quadrati) e componibile, altamente personalizzabile e che con 4 elettrodomestici arrivi a neanche 2mila euro di costo?

Immagine tratta dal sito ufficiale
Immagine tratta dal sito ufficiale

Ikea propone Metod/Ringhult, una cucina componibile dal design davvero inconfondibile e dal prezzo mini: 1100 euro, 2000 euro con 4 elettrodomestici inclusi.

Ikea Metod/Bodbyn o cucina bodbyn ikea, una cucina dalle forme leggere ma che si caratterizza per ampi spazi in uno stile che ricorda il country e lo shabby. La si trova in svariati colori.

E se al posto della cucina vuoi solamente un super attrezzato banco da lavoro da poter spostare al bisogno e dove mettere di tutto, dalle pentole ai vassoi ai coltelli, perché cambiare cucina?

Con soli 400 euro circa Ikea propone Rimforsa, il tavolo da lavoro che va dove vuoi te e ti aiuta a tenere ordine.

Mini cucine Ikea o Cucina Piccola Ikea

Ikea non si limita a proporre grandi cucine a prezzi bassi: la sua offerta raggiunge anche chi, abitando in appartamenti più piccoli, ha bisogno di mini cucine.

Come Knoxhult, la cucina modulare che costa solamente 348 euro senza elettrodomestici e 905 euro con 4 elettrodomestici inclusi. Un vero risparmio per chi voglia una bella cucina di soli 4 metri quadrati e con tutto quello che occorre.

Ikea offre una possibilità incredibile di personalizzazione totale della propria cucina. Lo strumento per mezzo del quale permette di farlo è il tecnologico Fun planner.

Immagine tratta dal sito ufficiale
Immagine tratta dal sito ufficiale

Fun Planner è la possibilità concreta di configurare la cucina, progettandola in totale autonomia, scegliendo pezzi, spazi, grandezza, colori, tonalità, finiture.

Si crea così, prima lo stile e poi le ante, poi i colori, gli elettrodomestici. Si scelgono le misure in modo da ottenere una cucina che si sposi perfettamente con la grandezza dell’ambiente che si ha a disposizione.

Un vero e proprio progetto personale che poi si sottopone ai tecnici per avere dei consigli e infine un preventivo personalizzato della propria cucina.

Il preventivo è automatico e permette di farsi subito un’idea sul costo della cucina.

Cucine in Offerta Ikea

Bisogna inoltre fare ancora una puntualizzazione.

A volte le cucine Ikea o le Cucine Componibili Ikea sono in Offerta e si possono dunque acquistare cucine Ikea a basso costo.

Il motivo dell’offerta è spesso dovuto a cucine di fine serie che non verranno riproposte nel nuovo catalogo e che pertanto vengono scontate facendo degli ottimi affari.

Conclusioni

Ikea offre un rapporto qualità prezzo che è diventato famoso in tutto il mondo.

Questa grande azienda di arredamento offre la possibilità davvero a tutti di ottenere una cucina di buona qualità a prezzi accessibili, come nessun’altra azienda.

Contemporaneamente non costringe a rinunciare al design e alla massima personalizzazione delle cucine, come abbiamo visto.

In generale la qualità dei prodotti viene rispecchiata nel prezzo. Le cucine Ikea, secondo le opinioni, sono consigliabili a chi cerchi un prodotto di buona qualità ma non abbia possibilità di spendere dagli 8mila euro in su per una cucina.

Immagine tratta dal sito ufficiale
Immagine tratta dal sito ufficiale

Conviene sempre ponderare attentamente la scelta degli elettrodomestici e controllare altresì che il trasporto e il montaggio della cucina, servizi che solitamente Ikea offre a pagamento, vengano fatti a regola d’arte.

In generale ci sentiamo di consigliare, tra le grandi e migliori marche di cucina, le cucine Ikea, per l’ottimo rapporto fra la qualità e il prezzo e per la loro accessibilità, per le grandi varianti di personalizzazione che offre ma anche per l’attenzione al design, per il rispetto dell’ambiente e della sicurezza.

Ulteriori risorse utili

Se volete farvi un’idea sulle altre marche disponibili, eccovi alcuni consigli.

Buona lettura!

1 commento

  1. Le cucine Ikea sono in effetti un buon prodotto per chi desidera accessibilità, design e prezzo ultra conveniente. Dall’altra parte preferisco la qualità delle cucine italiane ad esempio le cucine Stosa, con i vantaggi di un migliore design, progettazione e servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here