Comprare casa in Europa: la città preferita per gli investimenti è Lisbona. Male l’Italia

160

Il mercato immobiliare Europeo è in forte crescita. Questo grazie alla stabilizzazione dei prezzi, dopo i lunghi e difficili anni della crisi che spinge sempre più investitori a comprare casa nel vecchio continente.

La città europea preferita dagli investitori, stando all’analisi emersa dal report “Emerging trends in real estate Europe 2019” redatto da Pwc e Uli, è Lisbona.

Comprare casa in Europa: la città preferita per gli investimenti è Lisbona. Male l’Italia

La classifica stilata da Pwc-Uli in base al sondaggio tra 800 operatori e decision maker mostra Lisbona come la città più interessante in cui investire l’anno prossimo, balzata in avanti di dieci posizioni.

A premiare la città caratteristiche come la qualità della vita e la leadership politica. Lisbona è  la novità dell’anno. L’economia ha buoni fondamentali e la capitale portoghese è la Istanbul di qualche anno fa.

Esaurito l’appeal di Londra e della Germania si cercano nuove mete. La fuga fuori città è finita e adesso dappertutto c’è un ritorno al centro. Uno degli esempi e Milano.

Le città sono il centro dell’innovazione e della creazione di posti di lavoro. Il successo c’è se ci sono grandi Università, polo tecnologici, infrastrutture. Tutti elementi che attraggono i giovani.

Da qui anche l’esigenza di avere spazi residenziali nuovi per i consumatori giovani. Com’è immaginabile l’unica città italiane ad avere queste caratteristiche e l’appeal internazionale è Milano.

Le dimensioni del mercato sono una importante caratteristica per capire le potenzialità della città. Se il mercato è piccolo significa che anche l’offerta non è ampia e le possibilità di chiudere un deal poche. Agli investitori piace poi Berlino, che piccola non è e che è diventata sempre più attrattiva per giovani lavoratori e studenti negli anni.

Visione positiva per i fondamentali e le prospettive di aumento del rendimento su Madrid, Amsterdam, Vienna e Dublino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here