Categoria Catastale B5: Requisiti, Caratteristiche, Tasse e Consigli!

categoria_b5_catastale

Raccogliere informazioni sulle categorie catastali è molto importante.

Se stai cercando informazioni sulla categoria catastale B5 sei sulla pagina gusta.

Prima di procedere ci teniamo a fare alcune precisazioni.

Ti ricordiamo infatti a questo proposito che proprio dalla classe di appartenenza di un immobile vengono calcolate le tasse e le imposte che devono essere pagate riguardo alla sua proprietà.

Il Fisco da questo punto di vista è molto preciso e non intende affatto fare degli sconti.

Poiché è estremamente importante essere in regola con i pagamenti delle tasse sulle proprietà immobiliari, bisogna vedere con estrema attenzione a quale categoria catastale appartengano gli immobili di tua proprietà e devi sapere con una certa consapevolezza quali immobili rientrano nella categoria catastale B5.

Proprio per questo motivo abbiamo deciso di proporti una guida relativa a questo argomento, in modo che tu possa considerarti conoscitore dei dettagli precisi, che devi considerare quando si tratta di parlare di categoria catastale B5.

Ma iniziamo subito e vediamo come devi regolarti in questo caso!

Definizione: quali immobili identifica

Iniziamo subito dalla definizione di categoria catastale B5.

Rientrano in questa categoria le scuole e i laboratori scientifici, gli osservatori astronomici, gli osservatori per il meteo, tutti edifici che sono stati costruiti per questo scopo e che non sono suscettibili di altra destinazione, a meno che non vengano apportate delle trasformazioni profonde, se non hanno fini di lucro.

È molto importante tenere presente la definizione della categoria catastale B5, perché, come vedremo dopo, a seconda dei moltiplicatori applicati, è possibile determinarne le tasse e le imposte che si riferiscono a questa classe del catasto.

Categoria catastale B5: i Requisiti

Vediamo adesso quali sono per la categoria catastale B5 i requisiti da tenere in considerazione.

Abbiamo detto essenzialmente che tutti gli edifici che rientrano in questa classe catastale devono essere progettati per una destinazione precisa, che è quella di essere scuole, laboratori scientifici o osservatori.

Inoltre in generale, per la categoria catastale B, possiamo dire che essa comprende tutti quegli edifici che rientrano nell’ambito del patrimonio immobiliare urbano.

Nello specifico possiamo distinguere immobili a destinazione ordinaria e immobili a destinazione speciale.

Di solito rientrano nella categoria catastale B tutte le strutture che sono pensate per farne un uso collettivo.

A cosa prestare attenzione

Ti raccomandiamo di prestare molta attenzione alla categoria catastale B5, così come più in generale dovresti essere consapevole della classe di appartenenza di determinati immobili.

Soltanto in questo modo infatti si può essere in regola con il Fisco, pagando le adeguate imposte e le tasse che sono collegate alla classe di appartenenza.

Come ti spiegheremo meglio nel paragrafo successivo, anche il pagamento dell’Imu, per esempio, è strettamente collegato alla classe del catasto di appartenenza.

Ma andiamo a vedere subito come si fa il calcolo dell’Imu della categoria catastale B5.

Tasse

Fra le tasse che si devono pagare per gli immobili, sicuramente una delle più importanti e una soggetta a diverse variazioni è l’Imu.

Per il calcolo dell’Imu si deve partire dalla rendita catastale di un immobile, il cui valore viene rivalutato del 5%.

La cifra che così si ottiene va moltiplicata per uno dei coefficienti o dei moltiplicatori per l’Imu, secondo ciò che prescrivono le norme.

Per la categoria catastale B5 il moltiplicatore che devi tenere presente per calcolare l’Imu e sapere quindi quanto devi pagare corrisponde a 140.

Se vuoi calcolare l’Imu ti spieghiamo come s fa in questa guida che abbiamo preparato all’interno della quale troverai anche un esempio di calcolo: Calcolo Valore Imu da Rendita Catastale: Guida al Calcolo dell’Imu del Tuo Immobile!

I nostri consigli

Come ti abbiamo già specificato, è molto importante riuscire ad essere consapevoli di un immobile e della sua classe di appartenenza.

È soltanto in questo modo infatti che puoi pagare le giuste imposte, per non affrontare problemi con il Fisco e questioni spiacevoli che spesso sfociano in diatribe lunghe e con un complesso processo burocratico.

La guida sulla categoria catastale

Proprio per darti maggiore consapevolezza sulle categorie catastali e sulla loro importanza, come la categoria catastale B5, nel pagamento delle tasse, noi di Likecasa abbiamo preparato una guida sulle categorie catastali, per fornirti tutte le informazioni di cui puoi avere bisogno.

Si tratta di uno strumento utile che mettiamo a tua disposizione.

Consultala per ogni tuo dubbio: Categoria Catastale: Elenco di Tutte le Categorie Catastali A B C D E F! Caratteristiche e Differenze! La Guida Completa!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here