Migliore Asciugatrice 2018: Prezzi e Principali Marche – Guida all’Acquisto

0
326

Qual è la migliore asciugatrice? Meglio acquistare il singolo elettrodomestico oppure la lavatrice asciugatrice (nota come lavasciuga)?

Le lavatrici hanno sicuramente rivoluzionato il nostro modo di lavare i capi di abbigliamento: oggi è difficile immaginare di lavare i vestiti sempre a mano, soprattutto d’inverno.

Molti cerano le informazioni sulla migliore lavatrice in commercio, tuttavia, oltre ad essa, anche l’invenzione di un altro elettrodomestico ha cambiato la nostra vita, ossia l’asciugatrice.

Essa permette di asciugare i vestiti in poco tempo; è un ottimo strumento soprattutto se non abbiamo spazio in casa per stendere i panni, oppure quando le condizioni climatiche non permettono di asciugare i vestiti all’aria aperta.

Moltissime sono in commercio le tipologie; anche i prezzi variano molto a seconda delle caratteristiche e delle tecnologie dell’elettrodomestico.

In questa breve guida vi diremo qual è l’asciugatrice migliore attualmente in commercio, quali sono le tipologie principali, quali sono le marche produttrici e i prezzi di base di questi prodotti.

Daremo anche alcuni consigli su come scegliere l’asciugatrice ideale per le vostre esigenze, spendendo possibilmente poco.

Le tipologie di asciugatrici

La scelta dell’asciugatrice dipende da diversi fattori:un importante fattore che deve essere preso in considerazione è il sistema di riscaldamento, cioè in che modo le asciugatrici ottengono l’aria calda necessaria per asciugare i vestiti.

Il miglior sistema di riscaldamento attuale è quello a pompa di calore. Le asciugatrici a pompa di calore infatti, ottengono l’aria calda tramite un compressore.

Questa tecnologia permette di risparmiare molto sul consumo di energia: le asciugatrici dotate di questo sistema di riscaldamento hanno in genere una classe energetica molto alta, di pari o superiore ad A+.

Come per ogni elettrodomestico, il consumo di energia è un fattore importante da prendere in considerazione.

Il livello massimo che può essere attribuito ad un elettrodomestico è quello della classe energetica A+++.

Le asciugatrici si distinguono le une dalle altre anche in base al carico di lavaggio massimo che possono fare, oppure alle funzioni installate.

Altro fattore importante è la silenziosità dell’elettrodomestico. In generale le asciugatrici più silenziose hanno un livello di rumorosità compreso tra i 60 e i 70 db.

Proseguite nella lettura per proseguire nella lettura per scoprire qual è la lavasciuga più adatta a voi!

Migliore marca asciugatrice: le recensioni

Secondo il nostro parere, vi sono molte marche che producono ottimi elettrodomestici. Vogliamo iniziare la nostra analisi di tali prodotti dall’asciugatrice Miele.

La migliore asciugatrice attualmente in commercio prodotta e venduta dalla Miele è il modello TKR850 WP.

La Miele è un’azienda tedesca che si occupa della fabbricazione e della messa sul mercato di elettrodomestici da oltre 100 anni: molto rinomate sono le lavatrici Miele.

Immagine tratta dal sito ufficiale
Immagine tratta dal sito ufficiale

Le opinioni dei clienti sui suoi prodotti, comprese le lavasciuga, sono in generale molto positive, tuttavia bisogna dire che i prezzi di questa azienda non sono a buon mercato: il motivo è però da ricercarsi nella qualità dei loro prodotti.

La lavasciuga Miele modello TKR850 WP appartiene alla classe energetica A+++, garantisce quindi il massimo del risparmio energetico.

Il sistema di riscaldamento è a pompa di calore; ha una capacità di asciugatura pari a 9 kg. La carica è frontale.

Ci sono ben 21 programmi di asciugatura, tra i quali: cotone, camicie, vapore stiro facile, express, jeans, capi outdoor e molto altro.

Le dimensioni di questa asciugatrice Miele sono le seguenti: altezza 85 cm, larghezza 59,6 cm e profondità 64,3 cm.

Dal punto di vista della sicurezza, è dotata di un codice PIN, e delle spie “vuotare contenitore” e “pulire filtro”, utili per ricordare di effettuare queste operazioni.

Dotata della tecnologia Perfect Dry, riesce a rilevare la presenza di calcare nell’acqua e ad adeguare la durata di asciugatura dei capi di abbigliamento.

È possibile posticipare l’avvio del processo di asciugatura fino ad un massimo di 24 ore di ritardo.

Questa asciugatrice è disponibile sul sito ufficiale dell’azienda Miele ad un prezzo di circa 2000 euro.

Il modello TKR850 WP può essere acquistato anche attraverso l’e-commerce Amazon, al prezzo base di 1.800 euro.

Compra Subito su Amazon

Asciugatrice AEG

La AEG appartiene al gruppo della Electrolux. Una asciugatrice dalle elevate prestazioni, prodotta dalla AEG, è il modello T8DEE852.

Appartiene alla classe energetica A+++. La capacità di carico e asciugatura è pari a 8 kg.

Dotata del sistema di riscaldamento a pompa di calore, garantisce un risparmio notevole sulla bolletta.

Il caricamento è frontale e le dimensioni sono 85 cm di altezza, 60 cm di larghezza e 60 cm di profondità.

La rumorosità è pari a 65 db, quindi l’asciugatrice è abbastanza silenziosa.

Molti sono i programmi di asciugatura disponibili come lana, seta, stiro facile, biancheria, piumoni e sport.

immagine tratta dal sito ufficiale AEG
immagine tratta dal sito ufficiale AEG

Dotata della tecnologia Absolute Care, contiene dei programmi su misura fatti apposta per controllare il movimento del cestello e la temperatura generale.

In questo modo i vestiti manterranno la loro forma originale e non si deterioreranno con l’asciugatura.

Questa asciugatrice viene venduta online ad un prezzo di circa 900 euro.

Scopri le Offerte di Oggi su Amazon

Asciugatrice Beko

Fino ad ora abbiamo visto delle asciugatrici sicuramente di ottimo livello, ma con dei prezzi non alla portata di tutti.

Per chi volesse spendere meno per l’acquisto dell’asciugatrice, ma avere comunque un prodotto di ottima qualità, consigliamo il modello DPY7406 GX B3 della Beko.

La Beko, azienda turca leader nella vendita di elettrodomestici in Europa, offre questa asciugatrice appartenente alla classe energetica A+++.

Online troviamo delle offerte su questo prodotto, il suo prezzo infatti si aggira sui 500 euro.

Compra Ora su Amazon!

Le dimensioni di questo elettrodomestico sono le seguenti: 60 cm di larghezza, 60 cm di profondità e 85 cm di altezza.

beko
Immagine tratta dal sito ufficiale

Il caricamento è frontale; è dotata del sistema di riscaldamento a pompa di calore.

La capacità di asciugatura raggiunge i 7 kg. È possibile ritardare il processo di asciugatura fino ad un massimo di 24 ore dalla programmazione.

I programmi di asciugatura sono ben 16. Dotata del motore Inverter, garantisce quindi un notevole risparmio di energia e una minore rumorosità.

Asciugatrice Bosch

La migliore asciugatrice Bosch dalle elevate prestazioni e che tuttavia non ha un prezzo eccessivamente alto è il modello WTW855R8IT.

La capacità di asciugatura è di 8 kg; appartiene alla classe energetica A++. La rumorosità è pari a 64 db, quindi l’elettrodomestico risulta abbastanza silenzioso; contribuisce alla riduzione della rumorosità anche il design antivibrazione.

Ricordiamo che le eccessive vibrazioni sull’elettrodomestico non hanno come conseguenza solo il rumore fastidioso, ma possono nel lungo periodo danneggiare anche l’interno del prodotto.

Asciugatrice Bosch
Immagine tratta dal sito ufficiale

Quindi non si tratta solo di avere un elettrodomestico silenzioso, ma anche di avere un prodotto più affidabile.

Anche l’asciugatrice Bosch WTW855R8IT è dotata del sistema di riscaldamento a pompa di calore. Il caricamento è frontale (c’è quindi l’oblò).

Le misure di questa asciugatrice sono le seguenti: altezza 84,2 cm, larghezza 60 cm e profondità 60 cm.

Dotata del cestello Sensitive, in grado di asciugare i vestiti in modo uniforme e delicato. L’asciugatrice viene venduta online a partire da 700 euro.

Compra in Offerta su Amazon

Asciugatrice Electrolux

Un prodotto economico della Electrolux è l’asciugatrice RDH3675PFE: essa appartiene alla classe energetica A+ e ha una capacità di asciugatura pari a 7 kg.

Le dimensioni sono le seguenti: 85 cm di altezza, 60 cm di profondità e 60 cm di larghezza. Tale elettrodomestico è dotato del sistema di riscaldamento a pompa di calore; il caricamento è frontale (con l’oblò).

Dispone di vari programmi di asciugatura, tra i quali: sport, rapido, lana, delicati/seta: il modello RDH3675PFE della Electrolux è disponibile online a partire da 500 euro circa

 

Immagine tratta dal sito ufficiale
Immagine tratta dal sito ufficiale

Scopri le Asciugatrici Electrolux su Amazon

Come scegliere l’asciugatrice?

L’asciugatrice si sceglie anzitutto in base al sistema di riscaldamento. Come abbiamo visto, il miglior sistema di riscaldamento attualmente in commercio è quello a pompa di calore.

Questo sistema permette un notevole risparmio di energia, anche se le asciugatrici dotate di questa tecnologia hanno un costo maggiore.

È importante anche guardare alla classe energetica, che deve essere di pari o superiore ad A+. Per quanto riguarda il carico di asciugatura, quelli da 5 o 6 kg vanno bene per i single o per le coppie.

Per chi invece ha una famiglia, meglio scegliere un elettrodomestico con carico di asciugatura di 7 o 8 kg.

Se non avete delle particolari esigenze, o se siete single, è meglio scegliere una asciugatrice con pochi programmi di asciugatura installati: più programmi disponibili ci sono, più aumenta il prezzo dell’elettrodomestico.

Il consiglio generale è quello di acquistare un elettrodomestico di qualità, che sia adatto alle vostre esigenze.

Inutile comprare un’asciugatrice con una capacità di carico di 10 kg e con più di 16 programmi disponibili se non avete questa esigenza.

Conclusioni

In questa breve guida abbiamo parlato delle asciugatrici: abbiamo visto che esistono molte tipologie in commercio; innanzitutto bisogna fare attenzione al sistema di riscaldamento.

Il miglior sistema di riscaldamento per questi elettrodomestici è quello a pompa di calore:le asciugatrici dotate di questa tecnologia sono più performanti in quanto a risparmio energetico, ma hanno un costo maggiore.

La classe energetica di qualsiasi elettrodomestico non dovrebbe essere inferiore ad A+. È importante anche fare attenzione al livello di rumorosità dell’asciugatrice: dovrebbe avere un valore compreso tra i 60 e i 70 db.

Ma qual è la migliore asciugatrice? in realtà dipende molto dalle vostre esigenze: abbiamo visto moltissimi prodotti di ottima qualità e con prezzi accessibili  a tutti.

Eesistono molte marche in grado di offrire ai clienti prodotti di qualità, come la Miele, la Beko, la AEG, la Bosch, l’Electrolux. L’asciugatrice deve essere scelta soprattutto in base a quelle che sono le vostre esigenze.

Se abitate da soli o se siete una coppia, meglio scegliere un’asciugatrice con una capacità di carico di 5 o 6 kg. Se invece siete una famiglia, avrete bisogno di un carico più grande, magari tra i 7 e gli 8 kg.

Se non avete particolari esigenze, è inutile comprare un’asciugatrice da più di 1.000 euro.

Come per l’acquisto di qualsiasi elettrodomestico, dovete fare attenzione alle caratteristiche tecniche del prodotto e soprattutto alla sua affidabilità.

Per quest’ultima, è utile consultare le recensioni dei clienti acquirenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here