Comprare casa a Viterbo: scopri in quali zone conviene investire

0
46

Sono sostanzialmente stabili le quotazioni immobiliari nella prima parte dell’anno. Di conseguenza per comprare casa Viterbo non c’è bisogno di sborsare una cifra superiore rispetto al passato.

Stando alle rilevazioni fatte dall’ufficio studi del Gruppo Tecnocasa, in questo momento si registra una ripresa delle vendite sulle costruzioni nuove ed in eccesso sul mercato e che si vendono dopo importanti ribassi di prezzo.

Al momento si registrano prezzi di 2000 euro al metro quadro fino ad arrivare a 2400 euro al metro quadro per le soluzioni in classe A4 con finiture di prestigio.

Comprare casa a Viterbo: scopri in quali zone conviene investire 

Riello, adiacente al Centro, registra valori medi di 1700 e 2000 euro al metro quadro. Più economico il quartiere Pilastro, area popolare, caratterizzato da appartamenti inseriti in piccoli condomini sorti nel secondo dopoguerra: un appartamento da ristrutturare si valuta circa 800 euro al metro, uno nuovo 1200 euro al metro quadro.

Chi cerca la prima casa si orienta verso i quartieri di Santa Barbara, Santa Lucia ed Ellera. Quest’ultimo è un quartiere storico della città, ubicato nelle vicinanze del centro e ben servito: qui si possono acquistare appartamenti degli anni ’70-’90 a prezzi che oscillano tra 1400 e 1600 € al mq per soluzioni da ristrutturare e tra 1900 e 2000 euro al metro quadro.

Sul mercato delle locazioni si registra una buona domanda alimentata da studenti universitari e da militari che lavorano presso le caserme presenti in città. Per un bilocale si registrano canoni di 350-400 € al mese.

LEGGI ANCHE



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here