Rimini: nasce il progetto di riqualificazione dei negozi chiusi e dei locali abbandonati

0
27

Nasce a Rimini un bel progetto per rilanciare e riqualificare i negozi chiusi e i locali abbandonati della città romagnola.

Con l’arrivo del periodo natalizio e l’accensione delle luminarie, il centro storico prende vita.

Rimini: nasce il progetto di riqualificazione dei negozi chiusi e dei locali abbandonati

La Giunta comunale della cittadina romagnola, infatti, ha avviato un progetto sperimentale in vista delle imminenti feste natalizie.

In sostanza si chiede ai proprietari degli immobili commerciali attualmente inutilizzati di concedere i propri locali in disuso al Comune in comodato d’uso gratuito per la durata massima di due mesi.

Questi stabili saranno poi affidati ad artigiani e associazioni con l’obiettivo di dare vita a  iniziative e servizi complementari all’offerta commerciale della città. Un modo per valorizzare l’offerta turistica, commerciale e culturale di Rimini.

Un’iniziativa, come riportato dal sito di Immobiliare. it, è nata per mettere in vetrina le eccellenze del territorio . L’esperimento della Giunta, che si integra alla proposta messa a punto per il periodo delle festività natalizie, ha però una visione più a lungo termine.

Rappresenta la base di un progetto più strutturato da mettere a regime nel 2019: incentivare i proprietari degli immobili attraverso il meccanismo della “no-tax area” e al contempo promuovere una brandizzazione delle vetrine attraverso layout grafici e materiale fornito dal Comune.

Tutto questo al fine di rigenerare il centro storico e valorizzare l’offerta commerciale del territorio. Un piccolo esempio che potrebbe fare da modello anche per altre città italiane.

LEGGI ANCHE



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here