Pareti color Tortora: Idee e Consigli sul Grigio Tortora! Quali Sono gli Abbinamenti di Colori che Funzionano!

pareti color tortora

Il color tortora alle pareti di casa è una scelta che a tratti può sembrare piuttosto controversa.

Per un periodo è stato ritenuto un colore esclusivo e ricercato, poi declassato a semplice colore di moda, imposto dalle tendenze passeggere, a un certo punto inflazionato, spesso ancora troppo sottovalutato.

In realtà, quella punta di colore che prende il nome dal piumaggio della tortora e che è una via di mezzo tra il grigio e il fango, ha delle risorse nascoste che ci spingono a consigliarvi di utilizzarlo, inserito in contesti differenti e in stanze diverse del vostro appartamento.

La sua versatilità è la dote che lo ha tenuto a galla, senza farlo mai cadere totalmente nel dimenticatoio. Vediamo insieme se è diventato davvero un classico per gli interni di casa e scopriamo in che modo può valorizzare gli spazi.

Attualmente il colore tortora parete è di moda e di tendenza!

Bisogna in ogni caso prestare attenzione agli ambienti della casa in cui si intende utilizzare questo colore.

Esagerare con la parete coloro tortora potrebbe infatti appiattire l’ambiente. E’ fondamentale dunque accostare bene i colori ed equilibrare i toni delle tinte di modo tale da creare un ambiente rilassante ed esteticamente perfetto.

Andiamo per ordine! INIZIAMO!

Il color tortora per le pareti interne di casa

Quando optare per una parete color tortora!

Color tortora pareti: il primo motivo per cui pensiamo che il color tortora possa essere preso in considerazione come tonalità adatta a ricoprire le superfici delle pareti interne di una casa è la sua grande adattabilità.

Si tratta di un colore neutro che riesce ad avere un impatto molto più significativo del bianco, in grado al tempo stesso, di donare molta più luminosità del grigio.

Questa qualità fa sì che il color tortora possa essere accostato persino a stili di arredamento estrosi, caratterizzati da elementi evidenti e di forte impatto: spesso lo si trova a colorare le pareti di appartamenti dallo stile eclettico o di case bohémien senza mai appesantire o creare fastidiosi squilibri cromatici.

Con il color tortora per pareti si ha l’impressione di non sbagliare mai; ha il vantaggio di essere una nuance rassicurante poiché rimane discreta senza mai scadere nell’anonimato.

Una vera e propria dote, questa, che non rende il tortora mai fuori luogo, sia in ambienti dall’arredamento classico che dalle linee più contemporanee. Inoltre, può essere abbinato a note di colore più acceso, capaci di attualizzarlo senza stonare affatto.

Abbinamenti di colore che funzionano

Un abbinamento cromatico che funziona sempre è quello del color tortora con il bianco (molto diffuse le pareti a righe color tortora in camera da letto o in cucine in arte povera, shabby chic o con elementi romantici).

Un’altra peculiarità molto interessante che può indurre a scegliere senza preoccupazioni la pittura pareti color tortora per il proprio appartamento è la sua capacità di rinnovarsi con semplicità.

Anche quando ci sembra superato, basta giocare con abbinamenti e accessori dai colori vivaci o di tendenza per ritrovarci in ambienti completamente nuovi.

In linea generale il tortora funziona sempre e si abbina con molti colori.

E’ veramente difficile sbagliare!

pareti color tortora cucina

Pareti color tortora per la cucina

Il colore passepartout della cucina è di solito il bianco, luminoso, trasmette un’idea di pulizia.

Ma se siamo stanchi di questa scelta che può apparire scontata e vogliamo che la nostra cucina rimanga elegante ed accogliente allo stesso tempo, il color tortora, con le sue note calde e materiche può essere la soluzione giusta.

Pareti tortora anche in cucina!

Le pareti color tortora chiaro, per esempio, sanno essere contemporanee ma mai fredde.

Inoltre, pareti cucina color tortora sono ideali in ambienti di ispirazione industriale per contribuire all’armonia dell’atmosfera e alla sua coerenza stilistica, oltre che in cucine soggiorno e zone living open space.

Color tortora per pareti interne cucina può abbinarsi a colori vivaci per ricreare atmosfere più pop o vintage quando l’arredamento è fatto di elementi provenienti dal modernariato, per esempio.

Punte di colori intensi rendono più attuale lo spazio della cucina in tortora, modernizzandolo e dandogli un tocco creativo, ironico ed energizzante.

Ti ricordiamo un approfondimento utile a questo proposito: Colori pareti cucina: consigli per scegliere quelli giusti!

pareti color tortora soggiorno

Pareti color tortora per il soggiorno

Pitture color tortora possono rappresentare un vero e proprio tocco di classe per la zona giorno, in particolare per la sala.

Vediamo insieme come!

Pareti soggiorno color tortora: le pareti casa color tortora possono estendersi anche in soggiorno, soprattutto se l’arredamento ha linee minimali e contemporanee.

Pareti tortora chiaro si abbinano alla perfezione con una ambiente minimal ed essenziale.

Vediamo meglio!

Accostato a materiali e arredi essenziali dalle forme pulite, dà armonia e crea un ambiente accogliente e rilassante, senza abbinamenti cromatici fuori luogo.

Al contrario, il  valorizza, senza spegnere l’atmosfera scelte più estrose che riguardano l’arredamento, come divani di velluto coloratissimi.

pareti color tortora camera da letto

Colore tortora: parete perfetta per la camera da letto

Quando parliamo di color tortora pareti interne casa non intendiamo escludere nessuna stanza dell’appartamento, camera da letto inclusa.

In questo ambiente, il color tortora chiaro pareti può dare un contributo essenziale a rendere la stanza rilassante e, soprattutto, elegante.

In particolare, scegliere il color tortora chiaro per pareti dello spazio deputato al riposo quotidiano è la soluzione giusta per sviluppare una certa sinergia fra gli arredi, gli accessori, le tappezzerie e le superfici quando puntano su abbinamenti della stessa tinta, cui il color tortora fa dà sfondo sulle pareti.

Anche l’accostamento del color tortora per pareti camera da letto con il bianco risulta particolarmente piacevole.

Lontano dal rappresentare una scelta banale o anonima, si tratta di un abbinamento garbato e caldo, sobrio e luminoso che può essere modernizzato dalle linee dei mobili se si tratta di un arredamento minimale.

In camera da letto, uno dei punti di forza del color tortora sulle pareti interne può essere la facilità di creare abbinamenti con altri colori, come per esempio il viola scuro: tonalità che può dare al color tortora un tocco di raffinatezza, specie se varie nuances di viola coordinate diventano le tonalità di tappezzerie, tendaggi e copriletto della camera.

Il color tortora in camera da letto può diventare persino dinamico senza necessariamente essere accostato a complementi d’arredo o ad accessori d’impatto.

Si può ottenere questo effetto dipingendo ogni parete della stanza con una sfumatura diversa di tortora.

Si può pensare anche di giocare col rivestimento in carta da parati decorata con disegno in rilievo tono su tono per la parete dove si poggia la testata del letto.

Pareti color tortora per il bagno

 Il color tortora può diventare inconfondibile anche in bagno, specie se si opta per un rivestimento delle pareti senza piastrelle.

Si possono creare dei giochi di colore e contrasti neutri, luminosi e accoglienti, molto interessanti per una stanza come questa, soprattutto se le pareti vengono accostate a mobili in legno, a pavimentazione in gres porcellanato e materiali ideali per il bagno come il marmo bianco.

Consigli di Likecasa

L’armonia tra i vari ambienti si crea abbinando molto bene i colori tra le pareti, il mobilio e gli accessori presento in casa.

Questo è sicuramente un’operazione non semplice. Non a caso spesso si chiede aiuto ad un architetto.

Noi di Likecasa abbiamo approfondito notevolmente l’argomento e abbiamo raccolto molte informazioni e idee che ti segnaliamo: Abbinamento colori pareti: come scegliere i colori delle pareti!

oppure scegli direttamente da questa lista:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here