Comprare casa a Bari: scopri dove conviene investire. Ecco i prezzi nelle diverse zone della città

0
53

In crescita le quotazioni immobiliari a Bari nella prima parte del 2018 con una crescita del 1,3%. Questo significa che comprare casa nel capoluogo pugliese costa di più rispetto al passato

La macroarea del Centro ha evidenziato un aumento dei valori del 3,8% rispetto al semestre precedente. Prezzi in crescita in zona Libertà-Murat, in particolare per quanto riguarda le tipologie in buono stato ed ubicate in contesti signorili.

Da segnalare anche un aumento di interesse da parte di investitori i quali acquistano sia per affittare sia per avviare attività di B&B e di casa vacanza.

Cresce anche il numero delle compravendite nel I semestre del 2018, in particolare in città in cui si registra un incremento del +13,7% rispetto al I semestre 2017. Segno positivo anche in provincia dove le transazioni aumentano del +2,8%.

Comprare casa a Bari: scopri dove conviene investire

La macroarea del Centro ha evidenziato un aumento dei valori del 3,8% rispetto al semestre precedente. Prezzi in crescita in zona Libertà-Murat, in particolare per quanto riguarda le tipologie in buono stato ed ubicate in contesti signorili, mentre permangono le difficoltà per le tipologie vetuste e posizionate in aree più popolari.

Prezzi stabili nella macroarea Lungomare Perotti-Polivalente nella prima parte dell’anno. Quotazioni invariate nell’area di Torre a Mare. Il mercato è dinamico, aumenta infatti il numero di richieste e si registra anche qualche acquisto per investimento.

I valori immobiliari nella macroarea San Pasquale-Carrassi sono aumentati dell’1,0% nella prima parte dell’anno. Quotazioni in lieve aumento nell’area del Parco 2 Giugno: mercato particolarmente vivace nella zona Alta del quartiere.

In lieve calo le quotazioni immobiliari nella macroarea dell’Aeroporto (-0,7%). Prezzi in leggero ribasso nell’area di Palese e di Santo Spirito nella prima parte del 2018.

Valori invariati nella macroarea Libertà nella prima parte del 2018. Quotazioni stabili in zona Libertà dove la domanda dell’abitazione principale oppure della soluzione migliorativa  si focalizza su trilocali preferibilmente posizionati ai piani intermedi.

LEGGI ANCHE



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here